Quantcast

Saronno, Origgio e Uboldo: con Alfa l’acquedotto è online

Dal 1° gennaio 2022 Saronno, Origgio e Uboldo hanno un nuovo gestore dell’acquedotto. Per chi voglia prenotare un appuntamento allo sportello clienti è attivo il numero verde 800.022.060

Alfa srl simbolo logo

Dallo scorso 1° gennaio gli acquedotti di Saronno, Origgio e Uboldo sono stati affidati ad Alfa Srl, gestore unico del servizio idrico integrato in provincia di Varese.

Per gli utenti di questi comuni sono da ora attivi tutti i servizi che Alfa mette a disposizione dei propri clienti, a partire dalla modulistica, scaricabile dal sito dell’azienda all’indirizzo www.alfavarese.it e che permette di poter gestire comodamente da casa praticamente tutte le operazioni necessarie: pagamento delle bollette, volture, autolettura del contatore, richieste d’allacciamento e altro ancora.

Un’ulteriore novità introdotta è quella che consente di prenotare gli appuntamenti allo sportello semplicemente chiamando il numero verde gratuito 800.022.060. La sede dello sportello rimane quella di via Roma 16/18 a Saronno. Attualmente, a causa dell’emergenza sanitaria in atto dovuta al Covid-19, la prenotazione è indispensabile, ma il servizio resterà attivo anche in seguito.

Allo stesso numero verde i cittadini possono rivolgersi anche per chiedere informazioni sul servizio.

«In questi mesi – dice il presidente di Alfa Paolo Mazzucchelli – abbiamo completato un percorso di consolidamento del quale era una parte importante l’acquisizione degli acquedotti di Saronno e di alcuni comuni limitrofi. Come è già avvenuto nel resto della provincia di Varese, intendiamo anche qui dimostrare che la presenza di un’azienda pubblica di grandi dimensioni quale è la nostra potrà portare a un significativo miglioramento degli standard di qualità del servizio, con benefici per i cittadini, l’ambiente e il territorio».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore