Quantcast

Contagi e ricoveri: i parametri della Lombardia verso la zona arancione

I parametri sulle infezioni e l'occupazione dei reparti covid sono già oltre i limiti, vicina la soglia anche per l'occupazione delle terapie intensive. Fontana: "La direzione è sicuramente quella"

centro varese zona arancione

La Lombardia si avvicina molto velocemente alle condizioni che determinano il passaggio di fascia di colore da zona gialla a zona arancione, con il relativo cambio delle regole anticovid.

Perché scatti la zona arancione, infatti, devono essere contemporaneamente superate tre soglie limite: l’incidenza dei casi deve superare i 150 casi per 100mila abitanti; il tasso di ricoveri in area medica supera il 30%; e la percentuale di posti letto nelle terapie intensive va oltre il 20%.

Per quanto riguarda la prima condizione la Lombardia, dopo l’esplosione dei contagi dalla seconda metà di dicembre, ha già un’incidenza enormemente più alta della soglia prevista.

La nostra regione ha già superato i limiti anche per quanto riguarda il secondo parametro: attualmente con 3.202 pazienti ricoverati la soglia di occupazione dei reparti è al 30,6%. Resta ancora sotto la soglia il parametro della percentuale di occupazione delle terapie intensive, attualmente al 17% ma con un trend che non lascia ben sperare.

Per questo è ritenuto vicino un passaggio della Regione in zona arancione anche se probabilmente non in questa settimana. “La direzione è sicuramente quella, speriamo di riuscire a fermarci prima”, ha risposto il governatore della Lombardia Attilio Fontana alla domanda se la Lombardia va verso la zona arancione.

“Sembra che quella sia la direzione” ma “è difficile fare delle previsioni soprattutto perché la variante Omicron è completamente diversa“, ha spiegato Fontana a margine del Consiglio regionale. “Lo sviluppo non è paragonabile al vecchio Covid. Non penso si possano fare delle anticipazioni, se già era difficile prima adesso lo è ancora di più”.

Le regole

Per la zona arancione le restrizioni sono differenti rispetto al passato poiché non riguardano chi possiede il super Green pass bensì soltanto i cittadini non vaccinati. Qui la tabella del Governo con le regole.

di tomaso.bassani@varesenews.it
Pubblicato il 11 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore