Quantcast

A Cislago i proventi delle multe saranno utilizzati per potenziare il presidio del territorio

Il progetto redatto dal Responsabile della Polizia locale prevede il potenziamento delle attività di vigilanza e riguarderà il triennio 2022-2024

Cislago generico

Sarà destinato al potenziamento del presidio del territorio e dei servizi serali-notturni il 50% delle entrate del Comune di Cislago, previste per il triennio 2022-2024, provenienti da multe e sanzioni per violazioni del Codice della Strada.

A stabilirlo la delibera approvata lo scorso 14 dicembre dalla Giunta comunale, che ha approvato il progetto “Azioni per il Potenziamento dei Servizi di Polizia Stradale e di Sicurezza Urbana”, redatto dal responsabile del Servizio di Polizia locale Marco Cantoni. Il progetto inserisce nel bilancio di previsione finanziario per gli anni 2022, 2023 e 2024 la somma di 17.543,00, il 50% delle previsioni di entrata, per il finanziamento dei servizi extra di presidio del territorio.

Tra le diverse attività previste, che saranno svolte al di fuori dal normale orario di lavoro, c’è il prolungamento delle ore di servizio degli agenti nelle ore pomeridiane, serali e notturne, in particolar modo durante i fine settimana del periodo estivo. Sono previsti inoltre il potenziamento dei servizi di pattugliamento nei quartieri, interventi di educazione stradale nelle scuole e l’organizzazione di eventi di sensibilizzazione rivolti a tutta la cittadinanza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore