Quantcast

Nuova luce per il parchetto di via Leonardo Da Vinci a Saronno

La spesa complessiva di quest’opera è di circa 35mila euro e i lavori si concluderanno nel giro di una decina di giorni

Generica 2020

E’ stato aperto nei giorni scorsi il cantiere dei lavori che porteranno al rinnovamento complessivo dell’illuminazione pubblica nel parchetto di via Leonardo Da Vinci a Saronno.

La porzione di parco che viene interessato dall’intervento messo a bilancio dall’amministrazione saronnese è quella riservata all’area a verde e al camminamento, dove 14 vecchi corpi luminosi saranno rimossi e rimpiazzati con nuovi pali alti su cui saranno inserite luci a led.

«Questi nuovi pali – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici, Novella Ciceroni – avranno una collocazione migliore rispetto ai precedenti, perché copriremo il percorso pedonale in modo da lasciarlo meglio illuminato e quindi da renderlo più sicuro per tutti coloro che lo frequentano».

La spesa complessiva di quest’opera è di circa 35mila euro e i lavori si concluderanno nel giro di una decina di giorni. «Il parchetto di via Da Vinci è un’area importante per il quartiere Matteotti – commenta il sindaco Augusto Airoldi – Qui abbiamo programmato una serie di interventi di messa in sicurezza nella zona del camminamento e, nella zona ludica, di riqualificazione delle strutture, allo scopo di riportare i residenti, bambini, giovani, famiglie, a frequentare e popolare questo parchetto, nell’ottica della restituzione alla comunità del quartiere e della città».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore