Quantcast

Oltre 100 scatoloni di provviste raccolti con la colletta alimentare del Lions Club Saronno

L'iniziativa del Lions Club Satellite Saronno Solidalia è stata destinata interamente alla Società San Vincenzo de Paoli

Oltre 100 scatoloni di provviste raccolti a Saronno con la colletta alimentare 

Sono oltre 100 gli scatoloni di generi di prima necessità che è stato possibile comporre con quanto raccolto nelle ultime settimane presso i supermercati U2 ed Esselunga di Saronno dal Lions Club Satellite Saronno Solidalia.

La colletta alimentare del gruppo è stata destinata alla Società San Vincenzo de Paoli, associazione caritatevole presente a Saronno da ben 120 anni, che si occupa di distribuire un pacco alimentare a famiglie bisognose del territorio.

«Ci teniamo a ringraziare di cuore i volontari e tutte le persone che hanno contribuito a raccogliere alimenti per le famiglie saronnesi in difficoltà» scrive sui social il Club.

Sabato 27 novembre la Colletta alimentare ritorna in presenza

In partenza sabato 27 novembre 2021 anche la Giornata nazionale della colletta alimentare, promossa dalla Fondazione Banco Alimentare, che quest’anno compie 25 anni. L’iniziativa coinvolgerà 11.000 supermercati di tutta Italia e permetterà di rifornire di provviste le 7.600 strutture caritative convenzionate con Banco Alimentare, tra cui mense per i poveri, comunità per i minori, banchi di solidarietà, centri d’accoglienza, che sostengono quasi 1.700.000 persone.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore