Quantcast

“Grazie alla Saronno Point che si prende cura del mio papà malato di cancro”

La lettera di ringraziamento all'associazione Saronno Point, che da oltre un anno offre un servizio di trasporto gratuito dall'ospedale di Saronno a quello di Busto Arsizio per i malati oncologici in difficoltà

Generica 2020

È un ringraziamento di vero cuore quello rivolto ai volontari dell’associazione Saronno Point (nella foto di copertina) che da oltre un anno si occupano di trasportare gratuitamente dall’ospedale di Saronno all’Ospedale di Busto Arsizio i pazienti oncologici per le visite e le cure settimanali.

A scrivere la lettera la figlia di un paziente oncologico di Saronno, che ringrazia pubblicamente l’associazione che accompagna l’anziano in ospedale per le cure oncologiche.

«Non avrei mai pensato potesse succedere, grazie ad un caro amico, di trovare un’isola felice come la vostra associazione – scrive la donna -. Mio papà vive solo, con un cancro che lo assilla da mesi ed io per motivi di lavoro ero arrivata a non avere più ore per accompagnarlo in ospedale per le cure chemioterapiche. La disperazione mi aveva assalita non sapendo cosa fare. Saronno Point mi ha salvata. Gli autisti hanno fatto un servizio eccellente, un grazie a Giuliano e Mario».

«In una mattinata hanno portato mio papà in Oncologia, dove è stato curato e rassicurato e poi riportato a casa felice senza dolori. Mio papà è rientrato a casa con tanta gioia, mi ha subito telefonato dicendomi di aver trovato due angeli meravigliosi, “Non sono più solo, finalmente posso curarmi senza tutte le paure di fermare la cura”. Non ho mai sentito e visto così felice mio papà dopo aver scoperto di avere il cancro. Vi ringrazierò per tutta la vita».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 Novembre 2021
Leggi i commenti

Foto

“Grazie alla Saronno Point che si prende cura del mio papà malato di cancro” 2 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore