Quantcast

Eduscopio 2021, ecco gli istituti superiori di Saronno nella top ten delle scuole migliori tra Varese e Milano

Sono otto le scuole superiori di Saronno che si collocano nei primi dieci posti degli istituti migliori tra Varese e Milano nella classifica 2021/2022 di Eduscopio

scuola

È online l’edizione 2021 di Eduscopio, la ricerca condotta dalla Fondazione Agnelli che aiuta studenti e famiglie a scoprire quali sono gli istituti scolastici della propria area di residenza che preparano meglio per l’università e per il mondo del lavoro.

Nell’indagine sono state coinvolte oltre 7.500 scuole a livello nazionale, partendo dagli esiti nel mondo del lavoro o dell’università successivi alla formazione secondaria di 1.267.000 diplomati: dai confronti tra le carriere lavorative e universitarie, gli studiosi ne hanno tratto indicazioni sull’offerta formativa delle scuole che hanno frequentato.

A Saronno sono otto le scuole superiori che si collocano nei primi dieci posti della classifica degli istituti migliori tra Varese e Milano. Visitando il sito della fondazione si possono osservare i diversi punteggi ottenuti dalle scuole di interesse fino ad un raggio di 30 chilometri di distanza; in questo caso i risultati sono stati ottenuti partendo da Varese e da Milano.

Partendo da una serie di dati relativi alle carriere universitarie e lavorative dei singoli diplomati Eduscopio costruisce degli indicatori che permettono di comparare le scuole in base ai risultati raggiunti dai propri diplomati. Nello specifico per i percorsi universitari la classifica viene costruita attraverso la valutazione degli esami sostenuti, dei crediti acquisiti e dei voti ottenuti al primo anno di università. Per coloro invece che dopo il diploma entrano nel mondo del lavoro i ricercatori valutano «se hanno trovato un’occupazione, quanto rapidamente hanno ottenuto un contratto di durata significativa, se il lavoro ottenuto è coerente con gli studi compiuti o se invece è un lavoro qualsiasi» si legge nella presentazione del progetto.

I MIGLIORI LICEI SARONNESI SECONDO EDUSCOPIO

Secondo la ricerca sono tre i licei di Saronno che rientrano nei primi dieci posti nella classifica delle migliori scuole presenti tra Varese e Milano: il Liceo “Stefano Maria Legnani”, il Liceo “Giovan Battista Grassi” e il Liceo paritario dell’Istituto Orsoline di San Carlo.

Tra le scuole di indirizzo classico il Liceo Legnani si posiziona al secondo posto tra le scuole del Varesotto, dopo il Bonavenutra Cavalieri di Verbania e al quarto posto tra quelle del Milanese.

Per i licei scientifici il Grassi si posiziona nel Varesotto al terzo posto, dopo il Marie Curie di Tradate e il Tosi di Busto Arsizio e al quinto posto tra gli istituti del Milanese. Per le scienze applicate la scuola si classifica invece seconda nel Milanese e quinta nel Varesotto.

Per le scienze umane tra le scuole vicino a Milano il Legnani si colloca al secondo posto e al quarto posto tra le scuole dell’hinterland di Varese, insieme alle Orsoline che si posizionano invece al settimo posto.

Infine tra le scuole di indirizzo linguistico, nel Varesotto le Orsoline ottengono il secondo posto e il Liceo Legnani il quinto posto; nel Milanese le Orsoline sono prime in classifica, mentre scende al settimo posto il Liceo Legnani.

I MIGLIORI ISTITUTI PROFESSIONALI IN CITTÀ SECONDO EDUSCOPIO

Sono cinque gli Istituti professionali saronnesi che rientrano nei primi 10 posti della graduatoria delle migliori scuole presenti tra Varese e Milano: l’Istituto Prealpi, l’Istituto Tecnico Commerciale “Gino Zappa”, l’Istituto Tecnico Industriale “Giulio Riva” ed infine l’Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato”Antonio Parma” e il Collegio Arcivescovile Castelli.

Tra le scuole di indirizzo tecnico-economico, prediligendo il criterio dell’indice di occupazione dei diplomati lo Zappa si posiziona sesto nel Varesotto. Seguendo invece il criterio “Coerenza tra studi e lavoro trovato” l’istituto è quinto nella zona di Varese e decimo in quella di Milano.

Il Riva si riconferma tra le migliori scuole ad indirizzo tecnico-tecnologico: seguendo il parametro “Coerenza tra studi e lavoro trovato” è al primo posto tra le scuole del Varesotto e al sesto tra quelle di Milano. Con il criterio dell’indice di occupazione dei diplomati  invece, la scuola passa al secondo posto tra quelle del Varesotto, dopo l’Istituto “Cipriano Facchinetti” di Castellanza.

Tra le scuole di indirizzo professionale – Servizi, secondo l’indice di occupazione dei diplomati l’Istituto Prealpi risulta decimo tra le scuole del Milanese, quinto nel Varesotto, insieme al Parma che si posiziona all’ottavo posto e al Collegio Castelli  al decimo. Seguendo invece il parametro della “Coerenza tra studi e lavoro trovato” il Prealpi è sesto nel Milanese, quinto nel Varesotto insieme al Collegio Castelli che risulta invece settimo.

Infine tra le scuole di indirizzo professionale – Industria e Artigianato secondo il criterio di occupazione dei diplomati  il Parma si colloca al primo posto sia tra le scuole del Milanese che del Varesotto, seguendo il parametro dell’attinenza del lavoro trovato rispetto agli studi fatti la scuola si riconferma prima nella zona di Milano e seconda in quella di Varese, dopo l’Istituto “Andrea Ponti” di Gallarate.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore