Quantcast

Tentato omicidio e porto abusivo di armi, due arresti a Cinisello Balsamo

I carabinieri hanno arrestato due persone. I fatti la notte del 18 settembre: secondo gli inquirenti l’episodio è da ricondurre ad un regolamento di conti

Generica 2020

Un regolamento di conti per un dissidio avvenuto mesi prima. Due persone sono finite in manette per tentato omicidio e porto abusivo di armi.

I carabinieri di Sesto San Giovanni hanno arrestato a Cinisello Balsamo due cittadini italiani, uno del 1967 e uno del 1971, accusati di essere il mandante e l’esecutore di un tentato omicidio nella notte del 18 settembre scorso.

La vittima è un ragazzo del 1997: l’episodio al parco pubblico del Grugnotorto, a Cinisello Balsamo, quartiere Sant’Eusebio. Il movente, ricostruito dai carabinieri, è da ricondurre ad un regolamento di conti da parte del mandante con la vittima, per un dissidi avvenuto mesi prima.

Contestualmente, i militari della compagnia carabinieri di Sesto San Giovanni, insieme ai Nuclei Cinofili di Orio al Serio e Casatenovo, hanno eseguito una serie di perquisizioni, per la ricerca di armi e droga, all’interno dello stabile ALER, i cosiddetti “Palazzoni”, individuando vari obiettivi tra i 300 box e cantine, siti all’interno del contesto condominiale di Cinisello Balsamo, in via Giolitti.

Nel corso delle attività, i militari hanno rinvenuto tre motoveicoli ed una auto rubati, restituiti agli aventi diritto, 2 proiettili calibro 9 Flaubert, 189 grammi di hashish confezionato e pronto per lo spaccio e numerosi arnesi da scasso e materiale per il confezionamento della droga.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore