Quantcast

Anarchici alla manifestazione no Green Pass, perquisizioni a Saronno

Le abitazioni di due appartenenti al collettivo Adespota sono state perquisite dalla Digos in merito alla manifestazione di sabato 16 ottobre a Milano

Collettivo Adespota

Con un post sulla loro pagina Facebook, il collettivo Adespota di Saronno ha comunicato che ieri mattina, 22 ottobre, all’alba due abitazioni di appartenenti al gruppo sono state perquisite dalla Digos di Milano e Varese in riferimento alla manifestazione dello scorso sabato 16 ottobre a Milano.

Il corteo aveva visto la partecipazione di circa 15 mila persone, con alcuni momenti di tensione tra Forze dell’Ordine e manifestanti. In quell’occasione erano stati individuati un’ottantina di appartenenti alla galassia anarchica, alcuni di questi farebbero parte del gruppo saronnese che da anni imperversa in città con occupazioni di stabili dismessi e manifestazioni.

Le perquisizioni hanno avuto come principale finalità il sequestro della “rete informatica finalizzata al mantenimento dei contatti tra gli appartenenti ai gruppi anarchici e gli stessi gruppi No Vax”; in sostanza cellulari e pc.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore