Quantcast

Consiglio comunale di Caronno Pertusella, chi entra e chi esce in attesa della giunta

Il consiglio comunale vedrà 10 consiglieri per la maggioranza più il sindaco, mentre saranno in 6 per la minoranza, compresi i due candidati sindaco sconfitti

elezioni Caronno Pertusella Ballottaggio

Marco Giudici è stato confermato sindaco di Caronno Pertusella con 3065 voti pari al 53.67% contro i 2646 del rivale Valter Galli che si è fermato al 46.33%.

Galleria fotografica

Caronno Pertusella 2021 - Il giorno del ballottaggio 4 di 12

In base al risultato elettorale, all’andamento del primo turno e all’apparentamento tra Galli e il candidato sindaco Antonio Persiano, sostenuto dalla lista civica Uniti per Caronno Pertusella e Bariola il consiglio comunale vedrà 10 consiglieri per la maggioranza più il sindaco, mentre saranno in 6 per la minoranza, compresi i due candidati sindaco sconfitti.

Otto i consiglieri che si aggiudica il Partito Democratico, uno a testa per Civico 2030 e Unione di Centrosinistra, due quelli della Lega e di Uniti per Caronno Pertusella e Bariola (Persiano compreso), uno per Fratelli d’Italia più Galli, sconfitto al ballottaggio.

Tra le conferme, in attesa della nomina della giunta che potrebbe cambiare le cose con la promozione di alcuni dei consiglieri più votati nella squadra che affiancherà Marco Giudici per i prossimi 5 anni di amministrazione, ci sono il recordman di preferenze nel centrosinistra Fulvio Zullo (113 voti per lui), poi Vincenzo Iaia (82), Viviana Biscaldi (65) e Luciano Viganò (59). New entry tutte al femminile nel Pd: Francesca Rossetti (73), Elisa Sapuppo (56) e Paola Baronio (52), che portano i consiglieri Pd in parità di genere, 4 uomini e 4 donne. Novità anche la più votata e capolista di Civico 2030 Giulia Martignoni, per cui potrebbero aprirsi le porte di un assessorato dedicato ad uno degli ambiti sui quali la lista civica ha investito, giovani, innovazione, sostenibilità e ambiente.

Tra gli assessori uscenti, conferme in consiglio comunale per il dem Sebastiano Caruso (58) assessore uscente ai Servizi Sociali e Cinzia Banfi (56), assessore uscente a Bilancio, Affari Istituzionali, Protezione Civile e Pari Opportunità, più votata della lista Unione di Centrosinistra. Fuori dai giochi Morena Barletta, vicesindaco e assessore uscente a Istruzione, cultura, sport, politiche giovanili e del lavoro che ha scelto di non candidarsi, pur appoggiando apertamente la coalizione a sostegno di Marco Giudici, mentre Giorgio Turconi, assessore uscente a Lavori pubblici, verde pubblico, informatica e sistemi di connettività, qualità è risultato primo tra i non eletti nel Pd con 43 preferenze, parecchie più del collega di giunta Walter Pierluigi Milanesi, assessore uscente ad Ambiente, Igiene Urbana, Urbanistica, Attività Produttive che si è fermato a 7 preferenze nella lista Unione di Centrosinistra.

Sui banchi della minoranza siederanno i candidati sindaco Valter Galli ed Antonio Persiano. Con loro conferme per Silvio Maiocchi e Marco Uboldi, a parimerito i due che hanno ottenuto più voti personali (133), il primo (presidente del consiglio comunale uscente) nella lista di Fratelli d’Italia, il secondo con Uniti per Caronno Pertusella e Bariola. Per la Lega eletti i due più votati della lista che sono Silvestro Pacino (43) ed Emilio Filippini (42).

LO SPECIALE ELEZIONI DI CARONNO PERTUSELLA

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Caronno Pertusella 2021 - Il giorno del ballottaggio 4 di 12

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore