Quantcast

Riparte il 26 ottobre il Cineforum di Saronno. Il programma della rassegna 2021/2022

Titoli, date e orari degli spettacoli in programma al cinema Silvio Pellico e al cinema Prealpi. Si comincia il 26 ottobre

Il cinema Silvio Pellico riapre la saracinesca con oltre 70 spettatori

Ripartirà martedì 26 ottobre il Cineforum di Saronno.

Nella mattinata di lunedì 11 ottobre in Municipio a Saronno c’è stata la presentazione della rassegna 2021/2022, che partirà a fine mese e arriverà fino al prossimo aprile. 19 i film in programma, di cui quattro a sorpresa. 

L’iniziativa è organizzata dal cinema Silvio Pellico e dal cinema Prealpi di Saronno, le sale dove si svolgeranno le visioni dei film, con la collaborazione di EuropaCinemas e il patrocinio della Città di Saronno.

«Il Cineforum è un’istituzioni a Saronno, tra le più longeve e le più significative – ha dichiarato Laura Succi, vicesindaco del Comune di Saronno con delega alla Cultura -. Non è stato facile organizzare il cineforum di quest’anno, ma ci siamo riusciti con una programmazione di tutto rispetto. Tra le novità di quest’anno è che i film a sorpresa saranno quattro e non tre».

Vittorio Mastrorilli, direttore della società MASTERCINE sas e il vicesindaco Laura Succi

Soddisfatto anche Vittorio Mastrorilli, direttore della società MASTERCINE sas che in città gestisce le sale cinematografiche Prealpi e Silvio Pellico: «Quello del Cineforum è un appuntamento ormai tradizionale per Saronno, ringrazio le amministrazioni comunali che ci hanno sempre sostenuto in questo percorso che proseguiamo anche quest’anno con tanta fiducia e tanto ottimismo. Nel programma troverete film non così facilmente reperibili altrove, confidiamo che il pubblico possa trovare grande interesse in questa proposta che abbiamo cercato di rendere attrattiva».

La scorsa estate al cinema Prealpi sono terminati importanti lavori di ammodernamento e sistemazione della sala, che hanno permesso di ampliare lo spazio tra le file di poltrone e rinnovare l’arredo della sala: «In questo anno e mezzo di chiusura abbiamo fatto uno sforzo importante – ha continuato Mastrorilli -. Abbiamo cambiato tutte le poltrone, allargato gli spazi, ampliato le gradinate per rendere la sala più confortevole. Questo perché vogliamo che il pubblico torni al cinema per trovare una risposta alla domanda di bellezza che si porta dentro. Il nostro sforzo va proprio in questa direzione».

ORARIO DELLE PROIEZIONI

Tutte le pellicole proposte saranno proiettate in tre giorni consecutivi: martedì alle ore 20:45 al cinema Silvio Pellico con la presenza di un animatore, il mercoledì alle ore 15:30 e alle ore 21:00 al cinema Prealpi, il giovedì nuovamente al Silvio Pellico alle ore 15:30 e alle ore 21:00.

TESSERE E BIGLIETTI

È disponibile la tessera di abbonamento per la visione di tutti i 19 spettacoli, al costo di 70 euro. Per gli “over 65” è disponibile l’abbonamento a tutte le visioni pomeridiane al prezzo di 55 euro. La tessera “Young” è riservata invece agli “under 25” ed è valida per tutte le proiezioni del giovedì sera, sempre al prezzo di 55 euro.

È possibile acquista la prevendita delle tesserepresso il cinema Silvio Pellico dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 20.30 alle 22.30, e il sabato e la domenica dalle 16:00 alle 22:00. Le tessere sono acquistabili anche presso la segreteria Unitre, in via San Giuseppe 36, dal lunedì al venerdì dalle 15:00 e alle 17:00. Ecco il programma completo dei film del Cineforum, mentre per tutte le informazioni è possibile contattare il cinema Silvio Pellico o il cinema Prealpi, 02 99768085 e 02 96248850, l’indirizzo mail info@cinemasaronno.it oppure consultare il sito www.cinemasaronno.it.

IL PROGRAMMA DEL CINEFORUM 2021/2022

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore