Quantcast

Buon punto per la Caronnese sul campo del Pont Donnaz

1-1 il finale. Caronnese in vantaggio al 9' del primo tempo, pareggio su rigore (il terzo in tre partite) allo scadere della prima frazione. Rimandato ancora l’appuntamento con la prima vittoria

caronnese calcio 2022

Torna dalla Val d’Aosta con un punto prezioso la Caronnese che rimanda ancora l’appuntamento con la vittoria ma che dimostra di saper voltare pagina dopo le due sconfitte consecutive dell’ultima settimana.

Prima occasione dopo solo un giro di lancette, Vernocchi con un tiro da fuori area impegna Novallet ma il portiere si salva in corner. Dal calcio d’angolo seguente i saltatori rossoblù provano a fare la voce grossa ma non trovano l’impatto coni l pallone. I ragazzi di Scalise partono bene e al 9’ trovano il vantaggio. Lungo giro palla che viene premiato con il traversone di Coghetto sul quale si avventa Vitiello, l’attaccante campano anticipa il suo marcatore e l’uscita del portiere e trova così vantaggio e primo gol con la maglia della Caronnese. La gestione della sfera non crea grattacapi ma la Caronnese viene punita in pieno recupero.

Fallo di mano in area che il direttore di gara punisce con la massima punizione (terzo rigore contro nelle ultime tre partite), dal dischetto Demontis spiazza Ansaldi e, successivamente, l’arbitro manda tutti sotto la doccia.

Ripresa e Caronnese che prova nuovamente a fare la partita, ma Rocco su punizione trova l’opposizione del portiere. Il Pont Donnaz esce un po’ di più alla distanza ma la Caronnese è pericolosa sulle ripartenze. De Lucca dopo un lungo coast to coast impensierisce Novallet ma ancora una volta il portiere di casa è attento. A sei minuti dalla fine clamorosa traversa di Putzolu dopo un’azione corale rossoblù. Caronnese che dimostra di non essere nemmeno particolarmente fortunata in questo avvio di stagione. Ma, al tempo stesso, i rossoblù dimostrano di esserci.

PONT DONNAZ-CARONNESE 1-1
MARCATORI: 9’ pt Vitiello, 45′ pt rig. Demontis.
PONT DONNAZ (4-3-1-2): Novallet; Florio (16’ st Melis), Vesi, D’Angelo, Reeb; Demontis, Mazzotti (11’ st Gulli), Mosti; Perez; Sterrantino, Jeantet (23’ st Spaviero). A disp.: Cabras, Ruatto, Rosa, Gillè, Cestrone, Maingonnat, Melis. All.: Cretaz.
CARONNESE (4-3-1-2): Ansaldi; Coghetto, Arpino, Cosentino, De Lucca; Putzolu (40’ st Argento), Vernocchi, Raso; Corno; Rocco, Vitiello (28’ st Esposito). A disp.: Angelina, Lazzaroni, Cattaneo, Galletti, Diatta, Vincenzi, Bossi. All.: Scalise.
ARBITRO: Negrelli di Finale Emilia.
NOTE: giornata soleggiata, terreno in buone condizioni. Spettatori 200 circa. Ammoniti: Scalise, De Lucca, Vesi, Gulli, D’Angelo. Angoli 2-4. Recupero 1’, 5’.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore