Quantcast

La passione di Sofia per i cavalli, da Saronno al Best Rider di Verona

Grazie al suo istruttore Luigi Maria Soffientini del team Soffientini di Cesano Maderno e grazie al suo fedele amico pony Flika si è classificata per la seconda volta alla gara che si disputerà a FieraCavalli 2021

Generica 2020

Quella di Sofia Turconi è una passione che dà anche ottimi risultati. La giovanissima saronnese, classe 2008, si è innamorata dei cavalli all’età di 5 anni, quando ha frequentato una scuola pony.

Con il passare del tempo questa passione è diventata sempre più forte tanto da dedicare tutti i pomeriggi, dal martedì alla domenica, agli allenamenti per cercare di migliorare sempre di più.

Questi sacrifici hanno portato ad ottimi risultati perché già due anni fa Sofia si era classificata alla finale nazionale del Progetto Sport con ottimi risultati e anche quest’anno grazie al suo istruttore Luigi Maria Soffientini del team Soffientini di Cesano Maderno e grazie al suo fedele amico pony Flika si è classificata nona al livello 1 pony altezza 100 alla finale nazionale del Progetto Sport disputata a San Giovanni in Marignano, qualificandola per la seconda volta al Best Rider che si disputerà a FieraCavalli 2021 nel mese di novembre a Verona.

Generica 2020
Generica 2020

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore