Quantcast

“Stop ai femminicidi”. Flash mob a Caronno Pertusella per dire “no” alla violenza contro le donne

Erano circa una cinquantina le persone che nella serata di martedì 21 settembre hanno partecipato al flash mob in piazza Aldo Moro a Caronno Pertusella, per dire basta alla violenza di genere

Violenza contro le donne, il flash mob a Caronno Pertusella

Basta violenza contro le donne. È questo il significato del grido partito dalla piazza Aldo Moro di Caronno Pertusella nella serata di martedì 21 settembre.

Galleria fotografica

Violenza contro le donne, il flash mob a Caronno Pertusella 4 di 13

Una cinquantina le persone che vestite di nero e con una rosa rossa in mano hanno partecipato al flash mob di fronte al Municipio, per esprimere solidarietà alle donne vittime di violenza di genere, un fenomeno che in Italia si alimenta in buona parte di stereotipi, pregiudizi e di un retaggio culturale che identifica nella differenza di genere una disparità di valore.

Violenza contro le donne, il flash mob a Caronno Pertusella

L’iniziativa è stata promossa a livello provinciale dalla Conferenza Donne Democratiche di Varese e a Caronno Pertusella organizzata dal Partito democratico, unitamente alle liste che sostengono la candidatura di Marco Giudici, l’Unione di Centrosinistra e Civico2030.

«Abbiamo ritenuto di aderire a questa iniziativa, con i nostri candidati, per dire basta alla violenza contro le donne – ha commentato il sindaco Marco Giudici -. Come amministrazione abbiamo portato avanti diverse iniziative ogni anno su questa tematica, è un tema molto sentito dalla nostra amministrazione».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 Settembre 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Violenza contro le donne, il flash mob a Caronno Pertusella 4 di 13

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore