Quantcast

Raccogliere idee e proposte dai giovani. A Saronno si parte giovedì 16 settembre con l’assessore Musarò

L'idea dell'amministrazione comunale di Saronno è quella di avviare una serie di incontri informali aperti a tutti i giovani della città, per arrivare a costituire una Consulta Giovani

Gabriele Musarò

Raccogliere idee e proposte dai giovani che abitano e vivono a Saronno. È questo lo scopo della riunione che si terrà giovedì 16 settembre alle 21:15 presso la biblioteca comunale della città con la presenza dell’assessore Gabriele Musarò, che tra le sue deleghe ha anche quella alle Politiche giovanili.

L’incontro è aperto a tutti gli under 35 e sarà il primo di una serie di appuntamenti informali pensati dall’amministrazione comunale per confrontarsi e raccogliere idee dalla popolazione giovane.

Il Comune di Saronno ha spiegato che nei mesi estivi l’Assessorato alle Politiche giovanili ha organizzato diverse serate di confronto con i consiglieri comunali giovani della città. «Sono state occasioni di condivisione di tante idee e proposte – spiega l’assessore Musarò – perché Saronno possa essere vissuta attivamente dai ragazzi, protagonisti imprescindibili del futuro della nostra città. Una collaborazione attiva è anche arrivata anche da don Federico Bareggi, che ha saputo dare una spinta ulteriore a questa iniziativa».

L’obiettivo sarà quello di costituire una Consulta Giovani, un organismo istituzionale, consultivo e propositivo attraverso il quale il Comune può valorizzare e promuovere la partecipazione dei giovani alla vita e all’amministrazione della città.

«Alla base dell’iniziativa – continua il sindaco Augisto Airoldi – c’è l’idea principale che la partecipazione delle giovani generazioni al processo politico di prospettiva, nel breve e lungo periodo, sia la condizione necessaria per costruire un’immagine di città che possa dare risposte a coloro a quali stiamo consegnando la città e il territorio più in generale: coinvolgerli è quindi una scelta logica e responsabile».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore