Quantcast

Pd Saronno: “Prendiamo atto che la Lega ha cambiato idea e che ora i medici di base sono importantissimi”

Nota del Partito Democratico di Saronno inerente alla risposta della Lega Lombarda cittadina sui medici di base

Giuliano Pisapia a Saronno per sostenere Augusto Airoldi

Nota del Partito Democratico di Saronno inerente alla risposta della Lega Lombarda cittadina sui medici di base.

La Lega di Saronno prova nuovamente a divagare sui medici di base, sono anni che governano la Lombardia e la sanità è una delega assolutamente regionale, ma non paghi adesso provano con un “e ma il csx sono dieci anni che governa il paese”.

Già hanno dimenticato che dal 2018 erano al Governo? Già hanno dimenticato le loro continue affermazioni atte a sminuire il ruolo del medico di base? La legge che ne ha mandati tanti in pensione in anticipo?

Era giusto il 2019 che un loro dirigente, era addirittura il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio e al Meeting di Rimini affermava senza esitazioni: “Mancheranno medici di base nei prossimi cinque anni. Ma chi va più dal medico di base? Senza offesa per i medici di base anche qui presenti in sala. Nel mio piccolo paese vanno ovviamente solo per fare le ricette mediche, ma quelli che hanno meno di cinquant’anni vanno su internet, si fanno fare le autoprescrizioni su internet, cercano lo specialista. Tutto questo mondo qui, quello del medico di cui ci si fidava, è finita anche quella roba lì.” Diciamolo è un gran bel “e chi se ne frega” se mancheranno. Onestamente non ricordiamo articoli di critica a quelle parole della Lega di Saronno, ne negli anni precedenti articoli in cui sollecitavano Regione Lombardia, per interventi a favore dei medici di base. Per cui non raccontatecela troppo, per voi il medico di base non aveva tutta questa utilita’, e visto la posizione dei vostri dirigenti, praticamente quasi nessun tentativo a livello regionale e’ stato fatto, per arginare la progressiva diminuzione dei medici di base.

Prendiamo atto che la Lega saronnese ha cambiato idea e che ora i medici di base sono importantissimi, come da noi sempre sostenuto, visto che in Regione ci siamo battuti per invertire il trend. Di fatto la Lega di Saronno sta “andando in controtendenza” a anni di loro precedenti convincimenti, se è così bene!

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore