Quantcast

“Biden ha chiuso gli Usa. Di Maio difenda gli italiani che lavorano in America”

Luciano Silighini, già candidato sindaco e consigliere comunale a Saronno, imprenditore nel mondo del cinema e della fiction, scrive per denunciare la situazione di chi lavora con gli USA e si trova in difficoltà a causa delle restrizioni imposte dal Governo stautunitense

Generica 2020

Luciano Silighini, già candidato sindaco e consigliere comunale a Saronno, imprenditore nel mondo del cinema e della fiction, scrive per denunciare la situazione di chi lavora con gli USA e si trova in difficoltà a causa delle restrizioni imposte dal Governo stautunitense

Un danno enorme per chi lavora negli Stati Uniti ma vive in Europa senza parlare del ritorno nefasto sul turismo e anche sul marchio del Made in Italy che con le attuali restrizioni presenti negli Stati Uniti vieta agli italiani di volare oltreoceano anche in presenza di visti di lavoro e non solo turistici.

Da lavoratore italiano che ha negli Stati Uniti il mercato principale di sbocco sono esterrefatto. Ci troviamo bloccati in Europa e tutti stanno zitti.

“America first” di Trump era stato tanto criticato qui in Europa ma ora che al governo ci sono i liberal Biden e Harris sembra che vada bene tutto e viene fatta di tutta un erba un fascio paragonando l’Italia,dove la situazione è attualmente ben gestita, all’Inghilterra e altri paesi al contrario preda della quarta ondata COVID.

Sorvoliamo sui 7 giorni di quarantena obbligatoria nonostante tampone negativo all’entrata in territorio americano,passiamo sull’obbligo razzista di tampone ogni 48 ore per i lavoratori stranieri temporanei in America,ma ora il divieto assoluto di entrata è qualcosa di inaudito. Attendo e mi auguro che il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio difenda i tanti lavoratori italiani impegnati nella moda,nello spettacolo,nell’alimentazione che hanno nel mercato americano in presenza uno sbocco spesso necessario alla propria esistenza lavorativa e si modifichi al più presto il nefasto blocco impartito da Biden a chi viene dall’Europa. Se con Trump criticavano il presunto isolazionismo ora con Biden lo abbiamo nella realtà. E tutti tacciono.

Luciano Silighini Garagnani
Titolare “The Silighini Company LLC”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 Luglio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore