Quantcast

Rapinano una gioielleria a Saronno e perdono la refurtiva durante la fuga

È accaduto intorno alle 17 di sabato in pieno centro, in via San Cristoforo, quando il proprietario ha inseguito i malviventi

Generica 2020

Rapinano la gioielleria Galanti e, inseguiti dal proprietario e da alcuni passanti, perdono la refurtiva durante la fuga. È accaduto intorno alle 17 a Saronno, in via San Cristoforo, quando i due malviventi sono entrati nel negozio con delle pistole finte. Hanno minacciato le commesse e hanno preso quello che potevano.

I rapinatori sono poi fuggiti per le vie del centro, ma sono stati inseguiti dallo stesso proprietario: i malviventi hanno perso per strada così quello che erano riusciti a portare via. All’inseguimento hanno partecipato anche alcuni passanti e una pattuglia di carabinieri in servizio nel quartiere.

Ancora da ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto, ma sicuramente il fatto ha attirato l’attenzione delle molte persone che in quel momento stavano camminando per il centro città. Su quanto accaduto stanno indagando sia i Carabinieri che che la polizia locale. Il negozio ha riaperto poche ore dopo l’accaduto: resta lo spavento e lo sconcerto per un episodio simile in pieno giorno e col centro città frequentato da tantissima gente.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore