Quantcast

Volpe uccisa da una trappola ad Uboldo. Il Codacons presenta un esposto

La volpe, trovata da un passante nei boschi, era agonizzante con un cappio intorno al corpo ed è morta poco dopo. Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia locale

Generica 2020

Potrebbe esser morta per mano di bracconieri la volpe ferita mortalmente nei boschi di Uboldo qualche settimana fa, episodio denunciato dalle volontarie della sede di Saronno di Enpa Valle Olona.

La volpe, trovata da un passante nei boschi, era agonizzante con un cappio intorno al corpo ed è morta poco dopo. Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia locale. «Purtroppo i nostri volontari non hanno fatto in tempo a recarsi sul luogo per verificare la situazione: dopo poco la volpe è morta – spiegano le volontarie di Enpa -. Facciamo presente che l’iter da rispettare in questi casi è quello di avvisare le autorità di Polizia o Carabinieri che provvederanno ad allertare Polizia Provinciale o Guardiacaccia per trasferire l’animale presso il CRAS cioè il Centro Recupero Animali Selvatici – il più vicino alla nostra zona è quello di Vanzago. Purtroppo, nonostante la velocità e la responsività dell’utente, non c’è più stato nulla da fare».

Sulla vicenda il Codacons (Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori) ha presentato un esposto: «Tale fatto di entità dolosa è estremamente grave per la salute degli animali e per la sicurezza dei cittadini – ha dichiarato l’associazione -. Non è accettabile che tali attività illecite vengano svolte sul territorio cittadino ed è necessario un tempestivo intervento delle autorità preposte».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore