Quantcast

Cocaina, arrestati tre spacciatori

I carabinieri di Mariano Comense hanno sequestrato 64 grammi di cocaina e 475 euro in contanti, provento della vendita della droga

Generica 2020

Spacciavano a Carugo, ma sono stati sorpresi e arrestati dai carabinieri di Mariano Comense. Si tratta di tre cittadini marocchini tra i 35 e i 29 anni, domiciliati a Inverigo, Erba e Arosio. 

Il tutto è accaduto a Carugo, dove i militari hanno assistito alla cessione di sostanza stupefacente ad un assuntore. I tre spacciatori, a bordo di un’autovettura intestata ad una prestanome residente in provincia di Pavia, alla vista dei carabinieri, sono fuggiti, ma dopo un breve inseguimento sono stati bloccati e arrestati. 

Dalla perquisizione sono spuntati 64 grammi di cocaina suddivisa in 8 dosi, oltre a denaro contante, 475 euro, 5 telefoni cellulari e materiale per il confezionamento. Tutto è stato sequestrato e i tre marocchini condotti in carcere a Como, in attesa di giudizio di convalida.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore