Quantcast

Intossicazione da monossido: padre, madre e tre bambini in ospedale

I vigili del fuoco hanno fatto uscire tutti dall’appartamento e le quattro persone sono state trasportate in pronto soccorso. Le loro condizioni non sono state ritenute gravi

vigili del fuoco notte

Intervento dei vigili del fuoco a Saronno, in via Pozzo, nella serata di martedì 16 marzo.

L’allarme è scattato intorno alle 20.30: mamma, papà e tre bambini sono rimasti intossicati per la fuoriuscita di monossido di carbonio da un braciere utilizzato per riscaldare.

I vigili del fuoco hanno fatto uscire tutti dall’appartamento e le quattro persone, originarie del Marocco, sono state trasportate in pronto soccorso. Sul posto anche i carabinieri di Saronno. Le loro condizioni non sono state ritenute gravi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore