Quantcast

Kronos e Kairòs: in autunno Varese è travolta dal virus

La seconda puntata del nostro viaggio nella memoria del 2020 ci porta nelle corsie degli ospedali in autunno, quando le due aziende si trovano a dover ricoverare a un ritmo impensabile

kronos e kairòs

La seconda puntata del podcast “Kronos e Kairòs: ricordi di una pandemia” narra l’autunno difficile e durissimo vissuto dai varesini.

La nuova ondata pandemica, dopo un’estate di dimenticanze e leggerezze, colpisce duramente la nostra provincia. I contagi salgono in modo esponenziale: 300, 500, 1500 sino a 2000 in un solo giorno. Varese e la Lombardia chiudono di nuovo tutto.

Gli ospedali si mobilitano per affrontare un’emergenza inimmaginabile con operatori e sanitari che cercano di correre più veloce del virus e fare spazio ai pazienti così da non lasciare indietro nessuno. Una capacità di trasformarsi commovente.

Fuori dalle corsie, però, la gente non accetta più limiti e restrizioni: prima nega, poi protesta.

Sono ancora le voci dei sanitari, però, a dare il conto di quella minaccia da non sottovalutare: quando colpisce duramente è davvero pericolosa. Tra i protagonisti anche i medici Angelo Carabelli e Massimo Cannavò che passano dalla parte degli infetti, alla ricerca disperata del respiro sempre più corto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore