Quantcast

A Cislago presto Wi-fi libero nelle aree pubbliche

L’amministrazione comunale nel 2019 partecipò al progetto “WiFi4EU” della Commissione Europea e ottenne un finanziamento di 15.000 euro per l'installazione di connessioni internet senza fili gratuite in spazi pubblici

Cislago generico

A Cislago sarà disponibile dalla fine di marzo una connessioni Wi-Fi gratuita nelle aree pubbliche accessibile a tutti. Nel 2019 infatti l’amministrazione comunale partecipò al progetto “WiFi4eu” della Commissione Europea, avente l’obiettivo di finanziare i Comuni per l’implementazione dei sistemi informatici pubblici, fra cui l’installazione del Wi-Fi libero.

Per l’installazione della rete internet gratuita il Comune ha ricevuto un finanziamento di 15 mila euro. L’amministrazione comunale ha quindi identificato i seguenti punti strategici dove realizzare la connettività Internet libera:

  • P.zza scuola Mazzini
  • Piazza Enrico Toti
  • Villa Isacchi (parte esterna centro anziani e biblioteca)
  • Parco Castelbarco
  • Centro Sportivo Via Papa Giovanni XXIII
  • Centro Sportivo Viale dello Sport
  • Scuola Primaria Frazione Massina
  • Parco Alpini

Come previsto dal bando europeo l’amministrazione comunale dovrà garantire una connessione internet libera per almeno tre anni, provvedendo alla manutenzione delle diverse postazioni che sono state realizzate a tal scopo.

«La pandemia ha rallentato un po’ i lavori, dalla fine del mese di marzo dovrebbe essere operativo il sistema – ha commentato il vicensindaco Luca Dosso -. Le persone potranno accedervi in maniera gratuita. Per consentire a tutti di collegarsi ci saranno probabilmente dei paletti temporali per evitare che venga utilizzato impropriamente».

Proprio su questo tema lo scorso novembre il consigliere di Fratelli d’Italia Cristiano Fagioli aveva attaccato l’amministrazione comunale per i ritardi nell’installazione delle infrastrutture necessarie per la fruizione della connessione internet.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 Gennaio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore