Quantcast

Cislago, gli auguri del sindaco Cartabia per le festività natalizie

Il sindaco di Cislago Gian Luigi Cartabia scrive ai propri concittadini in vista delle festività natalizie

Generica 2020

Il sindaco di Cislago Gian Luigi Cartabia scrive ai propri concittadini in vista delle festività natalizie

 

Cari Concittadini, il Natale è alle porte e con esso uno dei periodi più suggestivi, “la fine dell’anno”, che è un momento di riflessione per voltarsi indietro e cercare nei mesi passati gli spunti per un bilancio.

Il 2020 è stato, per tutti noi, un anno molto difficile, l’emergenza Covid-19 ha modificato radicalmente le nostre abitudini. Al 18 novembre nella nostra cittadina si contavano 355 casi positivi, ma devo ringraziare tutti quanti, perchè siete stati una comunità rispettosa delle regole dettate dai vari DCPM e dalla Regione, questo ci ha portato ad avere oggi a Cislago 47 casi positivi. Dobbiamo comunque continuare a rispettare le basilari regole sanitarie ormai ben note, per evitare il diffondersi del virus e scongiurare una terza ondata, è responsabilità di ognuno verso noi stessi ma anche verso tutta la comunità.

Buon Natale agli anziani, memoria storica e fonte di insegnamento per tutti noi. Buon Natale ai bambini e a tutti i nostri giovani che sono il futuro di Cislago. Buon Natale a tutti i volontari, in questo periodo difficile abbiamo maggiormente compreso quanto sia importante il loro ruolo nella nostra società. Buon Natale alle forze dell’ordine, che ringraziamo per il loro lavoro, assai importante per la nostra sicurezza. Buon Natale al nostro parroco, ai nostri preti e alle nostre suore per la loro instancabile azione a servizio della comunità. Buon Natale ai tanti cittadini e Associazioni che nei primi mesi della pandemia hanno offerto centinaia di mascherine, Buon Natale e un grande ringraziamento ai medici di base, ai medici ospedalieri, infermieri, a tutti gli operatori sanitari, le pubbliche assistenze, la protezione civile, la Polizia Locale, che in questo difficile anno sono sempre stati in prima linea rischiando la loro vita per noi: i veri angeli del covid. Buon Natale a tutti nostri imprenditori, commercianti e artigiani, che a causa della Pandemia e della conseguente crisi economica hanno subito, e continuano a subire, duri colpi. Buon Natale alla Regione Lombardia per esserci sempre vicina. Buon Natale al mondo della scuola, ai dirigenti scolastici, al corpo insegnanti e a tutti gli studenti di ogni ordine e grado. Buon Natale a tutta l’Amministrazione, la Giunta, ai Consiglieri, al nuovo Segretario Comunale, ai Responsabili dei vari servizi e a tutti i dipendenti comunali, per aver svolto sempre il proprio ruolo, con professionalità, senso di responsabilità e spirito di servizio per il bene di Cislago.

Ma il mio pensiero non si ferma oggi al “Buon Natale” – per me ogni giorno è dedicato ai miei concittadini ed alla comunità, alla ricerca di soluzioni concrete per rendere Cislago sempre più bella, più pulita, più sicura, più ricca di benessere e con una migliore qualità di vita per tutti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore