Quantcast

L’assessore Mazzoldi: “Riaccendiamo Saronno!”

Giulia Mazzoldi, assessore al Commercio del Comune di Saronno parla delle illuminazioni natalizie in città e dell'importanza di fare acquisti nei negozi di vicinato per aiutare l'economia

Generica 2020

Giulia Mazzoldi, assessore al Commercio, Bilancio, Patrimonio, Società partecipate e Attività produttive del Comune di Saronno parla delle illuminazioni natalizie e dell’importanza di fare acquisti nei negozi di vicinato per aiutare l’economia

Le festività natalizie e di fine anno sono un momento importante per tutti noi, singoli cittadini e famiglie. Lo sono anche per tutte le categorie commerciali, che in questo 2020 arrivano all’appuntamento più atteso, con grande difficoltà, provate da più di un lockdown, che le ha messe in ginocchio.

Ho incontrato, con il Sindaco Airoldi, DUC e Confcommercio Ascom Saronno per confrontarci sullo sviluppo delle attività commerciali della città. Insieme si è fatta una panoramica generale sulla progettualità in essere e un ragionamento condiviso, sulle strategie future. Ci siamo trovati uniti per difendere il nostro tessuto commerciale che è linfa vitale per Saronno e che insieme dobbiamo sostenere. Come? Scegliendo di fare acquisti dai nostri commercianti, per sostenere il commercio locale e valorizzare gli imprenditori che, nonostante questo difficilissimo momento, si sono attivati con i servizi di delivery (anche attraverso la piattaforma Punto shop) al fine di garantire il servizio a tutta la cittadinanza.

Insieme si può, sempre e comunque. In fondo Saronno siamo noi, noi tutti. Facendo squadra ancora una volta, possiamo davvero superare questo momento così critico. Portando acqua al mulino, al nostro, riusciremo a creare una circolarità fondamentale per la nostra città. È il momento di credere nel nostro commercio di vicinato e nelle potenzialità di Saronno.

Quest’anno, per molteplici ragioni, non affolleremo i centri commerciali, non percorreremo le vie degli acquisti delle grandi città. Probabilmente sceglieremo di comprare online i regali per i nostri amici e parenti, ma invece di arricchire i big dell’e-commerce, perché non sfruttiamo questa festività per supportare i commercianti locali? Per la prima volta l’Amministrazione ha deciso di contribuire alla spesa delle luminarie perché Saronno non debba rinunciare all’atmosfera natalizia per le vie del centro che quest’anno, rischiavano di essere sguarnite e senza addobbi.

Come amministrazione, abbiamo deciso di porgere una mano ai commercianti, cooperando con le associazioni DUC e Ascom per riaccendere Saronno vestendola di luci, regalandoci un’atmosfera natalizia che possa essere di buon auspicio per tutti noi.

Giulia Mazzoldi – Assessore Commercio e Attività Produttive

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore