Quantcast

Uboldo: inseguiti dalla Locale nei campi, fuggono quattro spacciatori abbandonando auto e fucile

È successo nel pomeriggio di lunedì 1 dicembre ad Uboldo, dove quattro presunti spacciatori sono rimasti impantanati con una Seat Leon nella zona agricola-boschiva tra via per Cerro e via Caduti della Liberazione

Uboldo, inseguiti dalla Locale nei campi, fuggono quattro spacciatori abbandonando auto e fucile

Bloccati dalla Polizia locale fuggono abbandonando un’auto e un fucile a canne mozze. È successo nel pomeriggio di lunedì 1 dicembre ad Uboldo, dove quattro presunti spacciatori sono rimasti impantanati con una Seat Leon nella zona agricola-boschiva tra via per Cerro e via Caduti della Liberazione.

Galleria fotografica

Uboldo, inseguiti dalla Locale nei campi, fuggono quattro spacciatori abbandonando auto e fucile 4 di 6

Su segnalazione di un privato cittadino intorno alle 15 è intervenuta sul posto una pattuglia della Polizia locale. Vedendo arrivare gli agenti i quattro uomini si sono dati alla fuga. Inseguiti dall’auto della Locale, sono però riusciti a fuggire addentrandosi nel bosco. Arrivati i rinforzi i vigili hanno recuperato l’auto e un fucile a canne mozze. «Abbiamo già trasmesso tutto alla magistratura, la quale ha disposto il sequestro del mezzo e dell’arma – spiega Alfredo Pontiggia, comandante della Polizia locale di Uboldo-Origgio -. Verranno ora fatti i rilievi balistici sul fucile e la rilevazione delle impronte digitali sul veicolo».

L’auto risulta essere intestata ad una società privata. Gli agenti stanno ora indagando per ricostruire le fila della vicenda.

Soddisfatto dell’intervento il comandante Pontiggia che può contare sulla collaborazione della cittadinanza e delle dotazioni tecnologiche a disposizione della Polizia locale. «Su quel bosco abbiamo una fitta rete di cittadini che ci avvisano nel momento in cui ravvisano attività sospette – spiega il comandante Pontiggia -. Se devi fare certi tipi di intervento è necessario farli con i giusti strumenti. Nel tempo ci siamo organizzati comprando mezzi che permettono alla Polizia locale di arrivare in modo tempestivo e con cui possiamo accedere alle aree boschive senza finire impantanati. ».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Uboldo, inseguiti dalla Locale nei campi, fuggono quattro spacciatori abbandonando auto e fucile 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore