Quantcast

Fuggono alla vista dei carabinieri, nascondevano nel bosco droga e un machete

I militari hanno fermato due uomini che alla vista dell'auto dei carabinieri si erano dati alla fuga

Carabinieri armi

I carabinieri della stazione di Gorla Minore hanno fermato due persone, due nordafricani, durante un servizio di controllo del territorio. Arrivati in via Vespucci, nel comune di Gorla Maggiore, i militari hanno notato due persone sul ciglio della strada che alla vista dell’auto dei carabinieri si sono date alla fuga.

I militari li hanno fermati ed hanno eseguito un’ispezione sul posto: entrando nel bosco hanno trovato un bivacco e lì nascosti un machete, un coltello e due involucri di cellophane contenenti sostanza stupefacente tipo hashish per un peso complessivo di circa 150 grammi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore