Quantcast

Caronno: Giornata nazionale contro la violenza sulle donne, il messaggio dell’amministrazione

Non ci sarà alcun evento fisico per commemorare le ricorrenza del 25 novembre, causa emergenza Covid. Il Municipio si illumina di rosso e l'amministrazione comunale scrive una lettera ai cittadini

Generica 2020

Lettera del Comune di Caronno Pertusella ai cittadini: l’amministrazione commemora in un modo diverso la Giornata nazionale contro la violenza sulle donne del 25 novembre. (in foto, la panchina rossa inaugurata in piazza Aldo Moro nel 2019)

Il Municipio, recentemente illuminato con i colori rosa e azzurro per la lotta contro il tumore al seno e per la Giornata internazionale della consapevolezza sulla morte perinatale, in questi giorni si illuminerà di rosso per dire no alla violenza di genere.

(in foto, il Municipio illuminato di rosa e azzurro)

Generica 2020

Tutti gli eventi in programma, compresa l’inaugurazione di una nuova panchina rossa, sono stati annullati causa emergenza Covid.


La lettera dell’amministrazione ai cittadini.

Nell’ultimo periodo il nostro Palazzo Comunale è stato illuminato la sera con dei colori che avevano il significato di ricordarci alcune importanti ricorrenze.

Rosa per la lotta contro il tumore al seno, azzurro per la giornata internazionale della consapevolezza sulla morte perinatale,  rosso nel mese di novembre a ricordo delle donne vittime di violenza.

Purtroppo non potremo incontrarci, a causa dell’emergenza Covid19, a discutere e confrontarci con gli esperti che avevamo invitato in questo mese. Ci sarà impossibile inaugurare altre panchine rosse nei nostri parchi a simbolo di una cittadinanza che non dimentica la piaga della violenza sulle donne.  Abbiamo solo rimandato!

Il 25 Novembre non deve essere una giornata di sola commemorazione ma l’impegno deve essere costante e ricorrente nella nostra società civile affinché contro la violenza sulle donne si attivino politiche integrate e globali per la prevenzione, il contrasto e  il sostegno alle donne vittime, ai loro figli e figlie.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore