Quantcast

Covid, migliora la situazione a Caronno. Aumentano i guariti e cala il numero dei positivi

L'ultimo aggiornamento dell'amministrazione conferma il trend che a Caronno Pertusella vede un rallentamento del contagio. 436 gli attuali positivi

Generico 2018

Crescono i guariti e rallentano i contagi da Covid-19 a Caronno Pertusella. L’ultimo aggiornamento dell’amministrazione, che ha diffuso i dati relativi alla situazione del 19 novembre trasmessi da Ats, confermano il trend che da qualche giorno vede a Caronno un calo dei nuovi positivi e, contestualmente, un aumento giornaliero del numero di guariti che supera i nuovi casi di positività.

Sono 436 i cittadini attualmente positivi al Covid, mentre i guariti salgono a 372. Rispetto all’ultima comunicazione del sindaco Giudici del 16 novembre, quando i positivi erano 458 e i guariti 283, la curva del contagio continua quindi ad abbassarsi, mentre il dato relativo ai guariti fa registrare un’altra crescita importante.

Forti segnali di miglioramento: l’amministrazione tiene però alta la guardia e invita la comunità a continuare a rispettare le norme di contenimento e i divieti imposti dall’ultimo Dpcm, per non vanificare quanto fatto fino ad ora.

Questo il comunicato dell’amministrazione: 

AGGIORNAMENTO CASI COVID-19 AL 19/11/2020

Dati forniti dall’ATS Insubria

ATTUALMENTE POSITIVI: 436

GUARITI: 372

Il dato odierno indica un rallentamento del contagio, in quanto i guariti giornalieri iniziano a superare i nuovi positivi.

Si raccomanda comunque sempre l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale ed il distanziamento, al fine di non vanificare gli sforzi fatti fino a questo momento

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 Novembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore