Quantcast

Buba e Yoghi, i cani abbandonati a Gerenzano, ancora in cerca di casa

I due cani da gennaio sono affidati al canile-rifugio Lilli e il Vagabondo di Origgio e sono ora da allora in cerca di una casa

Generica 2020

Sono ancora in cerca di casa i due cagnoloni abbandonati lo scorso 4 gennaio a margine di una rotonda a Gerenzano. 

Galleria fotografica

Buba e Yoghi, i cani abbandonati a Gerenzano, ancora in cerca di casa 4 di 8

I cani da gennaio sono stati affidati al canile-rifugio Lilli e il Vagabondo di Origgio, struttura convenzionata con il Comune di Gerenzano e sono ora da allora in cerca di una casa.

Si tratta di due esemplari giovanissimi: lui è un pastore del Caucaso lei un pastore del Caucaso aborigeno. «Bravissimi al guinzaglio e con le persone, meno simpatici con i loro simili – scrivono le volontarie del rifugio -. Sono cani di una certa importanza sia fisica che caratteriale. Cercano una bella famiglia insieme o separati, magari una casetta in campagna con un bel giardino dove correre a perdifiato prima di rintanarsi a casa con i loro compagni umani: hanno patito la solitudine e l’abbandono, e adesso si affidano solo come membri integranti della famiglia».

Per informazioni potete contattare il rifugio di Origgio scrivendo un messaggio WhatsApp al 333.29.94.0335.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 Novembre 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Buba e Yoghi, i cani abbandonati a Gerenzano, ancora in cerca di casa 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore