Quantcast

Saronno, Fagioli commenta la decisione del Tar su via Roma: “Buttato via tanto tempo”

L'ex sindaco saronnese commenta la decisione del Tar sul ricorso presentato dal comitato SalvaViaRoma: "L’esito del ricorso dimostra la legittimità della scelta e del progetto"

Fagioli e Airoldi, campagna elettorale al mercato

«L’esito del ricorso dimostra la legittimità della scelta e del progetto».

Commenta così Alessandro Fagioli, ex sindaco di Saronno, la decisione del Tar della Lombardia che ha respinto il ricorso del comitato SalvaViaRoma contro l’abbattimento degli alberi in via Roma, appunto.

«Tutta la partita giocata a livello propagandistico sostenendo che si trattava di un atto illegale è dunque smontata – aggiunge Fagioli -. È dimostrato altresì come la vicenda sia stata utilizzata per gettare fumo negli occhi alla cittadinanza sull’operato della mia amministrazione».

«È stato veramente un peccato far buttar via così tanto tempo perché ad oggi i lavori sarebbero già stati completati con una riqualificazione importante per la via a favore di pedoni, portatori di disabilità e ciclisti, senza limitare le opportunità di parcheggio anche a favore dei servizi della zona», chiosa l’ex sindaco di Saronno.

di tommaso.guidotti@varesenews.it
Pubblicato il 13 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore