Quantcast

Solaro, il Comune avvia una manifestazione d’interesse per i cittadini interessati al pre-scuola

L'amministrazione intende organizzare il servizio di pre-scuola e per questo ha avviato una manifestazione di interesse per raccogliere iscrizioni all'albo dei soggetti privati interessati a presentare un progetto, per andare incontro ai bisogni delle famiglie

Generico 2018

Il Comune di Solaro intende organizzare il servizio di pre-scuola e per questo ha avviato una manifestazione di interesse per raccogliere iscrizioni all’albo dei soggetti privati interessati a presentare un progetto, per andare incontro ai bisogni delle famiglie.

Appena saranno definite le ultime questioni burocratiche e selezionati enti e associazioni possibili partner, saranno aperte le adesioni al servizio rivolto alle famiglie degli alunni delle scuole.

La presentazione dei progetti scade martedì 29 settembre alle 12, a questo link sono reperibili tutti i moduli e le modalità di accesso: http://www.comune.solaro.mi.it/c015213/po/mostra_news.php?id=540&area=H

«In tempi di Covid ci si è posto il tema dell’incompatibilità tra gli spazi didattici e gli spazi necessari per il pre-scuola in considerazione della necessità di igienizzazione dei luoghi – ha spiegato Monica Beretta, assessore all’Educazione -. Come Amministrazione Comunale stiamo cercando soggetti che possano erogare servizi di qualità e innovativi in luoghi di Solaro diversi dalle scuole ma in prossimità dei plessi scolastici, che si occupino anche della custodia, vigilanza e accompagnamento dei minori».

«Cerchiamo progetti che valorizzino le realtà presenti nei territori e nelle comunità locali favorendo nello stesso modo la conciliazione dei tempi di lavoro e famiglia. Il Comune valuterà e sarà garante di questi progetti – conclude l’assessore – per il bene dei ragazzi e per una nuova modalità di servizio che possa rispettare in pieno le nuove norme e  fornire un aiuto concreto alle famiglie. Immaginiamo vengano presentati molti progetti validi e adeguati alle nostre aspettative, siamo quindi fiduciosi di verder aperte le iscrizioni al pre-scuola già entro il giorno 30 settembre, per poi iniziare al più presto il servizio».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore