Quantcast

Paticella risponde a ViviCislago: “Accuse infondate e diffamatorie”

L’assessore esterno con delega ai Tributi e al Bilancio Fabio Paticella risponde alle accuse di Vivi Cislago

141Tour Cislago: i luoghi

L’assessore esterno con delega ai Tributi e al Bilancio Fabio Paticella risponde alle accuse di Vivi Cislago

Mio malgrado mi trovo a dover replicare al comunicato stampa di Vivi Cislago avente oggetto una grave e diffamatoria accusa nei miei confronti, la mia assenza in giunta dal mese di giugno.

Partendo dal presupposto che nelle sedute di giunta nei mesi di giugno e luglio sono stato assente ad una sola, quella del 02 luglio su un totale di 8 giunte convocate, fino all’ultima datata 31 luglio. L’attività della giunta è ripresa il 20 di agosto ed in effetti in quella data ero in ferie, successivamente ho mandato comunicazione che purtroppo sarei rimasto assente per circa 45 giorni a causa di un’operazione e la successiva convalescenza.

Di concerto con il Sindaco, nei giorni successivi al mio improvviso ricovero abbiamo valutato di sospendere le mie deleghe fino al 15 ottobre.
L’impianto accusatorio basato sul falso messaggio che il sottoscritto sia un fannullone, nell’intento di colpire il Sindaco Cartabia, è pretestuoso e totalmente infondato.
Francamente non accetto lezioni su come svolgere i miei doveri, dato che dalla data della mia nomina ho una percentuale di presenze sia in giunta che in consiglio comunale vicina al 100%, è vero ho saltato i due consigli comunali di surroga (nei quali non ero tenuto ad essere presente) e l’ultimo consiglio comunale di Luglio, fornendo comunque tutti i dati e le relazioni in modo che il Sindaco potesse correttamente illustrare quanto in oggetto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore