Quantcast

Saronno, hashish ed eroina nascosti nel manubrio della bicicletta

Denunciata per spaccio una donna di 38 anni residente in città

droga cocaina bergamonews

Nascondeva la droga nel manubrio della bicicletta. Una donna di 38 anni di Saronno è stata denunciata per spaccio di stupefacenti.

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Saronno l’hanno denunciata per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I militari hanno notato la donna aggirarsi in pieno centro a Saronno, nei pressi della stazione ferroviaria di piazza Cadorna, tenendo sempre una bicicletta a portata di mano, della quale però stranamente non si serviva per i suoi spostamenti.

I carabinieri l’hanno bloccata mentre era a bordo della sua bici e hanno ispezionato il mezzo: all’interno di un incavo ricavato nel manubrio in ferro erano nascosti hashish ed eroina. La donna in sostanza utilizzava il mezzo per nascondere lo stupefacente che vendeva ai richiedenti che lei conosceva.

Sono stati sequestrati 10 grammi di hashish e 4 grammi di eroina, mentre la donna è stata denunciata alla Procura della Repubblica di Busto Arsizio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore