Quantcast

Solaro, il nido “Il Girasole” si prepara a riaprire le porte in sicurezza

L'asilo nido riaprirà lunedì 14 settembre: prima dell'avvio delle attività, si provvederà alla sanificazione degli spazi del nido. Si stanno definendo i dettagli per la migliore ripartenza possibile in termini di sicurezza

Generico 2018

Solaro si prepara a riabbracciare i piccoli degli asili nido. Il nido Il Girasole riaprirà lunedì 14 settembre, accogliendo i bambini della fascia 0-3 anni che già frequentavano lo scorso anno ed iniziando l’inserimento dei nuovi bambini. Tale inserimento avverrà gradualmente, nell’ambito delle sezioni in cui il nido sarà suddiviso, al fine di evitare la presenza in contemporanea di troppe persone nella stessa sezione.

Al termine di questa fase, il totale dei bambini frequentanti sarà pari a 30 e saranno suddivisi in due gruppi stabili, con propri spazi e proprio materiale didattico. Le educatrici saranno assegnate in modo stabile ai diversi gruppi anche al fine di costruire e intrattenere nel tempo delle relazioni solide con genitori dei bimbi del proprio gruppo.

Anche lo spazio esterno verrà suddiviso in modo da garantire ad ogni gruppo la possibilità di fruire di proprie aree dedicate. Dopo la verifica iniziale ed una fase di rodaggio di tutti gli aspetti organizzativi, si potrà valutare di aumentare il numero dei bambini frequentanti fino al massimo della capienza consentita che è di 40 unità.

Il nido sarà aperto dalle 7.30 alle 16.30 con un servizio di “pre” attivo dalle 7.30 alle 8.30 per i genitori che dovessero avere questa necessità. Il servizio di “post” non è previsto in questa fase iniziale perché necessita di modalità organizzative del tutto peculiari, che potranno essere studiate in modo approfondito qualora la situazione complessiva lo consentisse e qualora ci fosse effettivamente questa esigenza da parte delle famiglie.

Prima dell’avvio delle attività, si provvederà alla sanificazione degli spazi del nido. Al contempo, si stanno definendo i dettagli per la migliore ripartenza possibile in termini di sicurezza, dagli ingressi scaglionati al triage all’accesso in sezione.

L’obiettivo è però quello di coinvolgere il più possibile i genitori durante alcune riunioni preliminari e di costruire con le famiglie un rapporto di fiducia e di reciproca collaborazione, proprio perché le nuove regole sono volte alla tutela della salute dei frequentanti il nido e al miglior funzionamento del servizio.

«L’amministrazione comunale ha dedicato costante attenzione alla fascia 0-3 anni per tutta l’estate – ha spiegato Serena Nasta, consigliere comunale con delega all’Infanzia – proponendo diverse attività e laboratori presso il nido Il Girasole, volte a permettere ai piccoli solaresi di tornare a socializzare e a stare all’aria aperta in un contesto protetto e sicuro. Ma è chiaro che la ripartenza dei servizi educativi del nido, prevista per il 14 settembre, costituisce un momento imprescindibile e fondamentale per la prima infanzia e voglio ringraziare tutti coloro che a questa riapertura stanno lavorando con grande impegno ormai da molte settimane».

«Si tratterà di un momento importante non solo per i bambini – conclude Nasta – ma anche per le loro famiglie, e da mamma non posso che comprendere le legittime aspettative ma anche magari i timori che accompagneranno questo momento. Il mio augurio è che la partenza avvenga nel modo più sereno e sicuro possibile. Nel frattempo il primo settembre sono già ripartiti i nidi privati e credo che tutto ciò costituisca un bel segnale di ripresa per la nostra comunità».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore