Quantcast

Saronno, Airoldi: “Positivo l’appello per l’ospedale”

Il candidato sindaco del centrosinistra Augusto Airoldi risponde all’appello lanciato da Calzeroni, candidato sindaco dei “Democratici per Turate” in merito all’ospedale di Saronno

Augusto Airoldi

Il candidato sindaco del centrosinistra Augusto Airoldi risponde all’appello lanciato da Calzeroni, candidato sindaco dei “Democratici per Turate” in merito all’ospedale di Saronno

Valuto molto positivamente l’appello lanciato da Leonardo Calzeroni, candidato Sindaco per Turate. Il futuro dell’ospedale di Saronno è un aspetto cruciale che va ad incidere sulla qualità della vita di 180.000 cittadini del saronnese e non solo. Le risposte fino ad ora arrivate da Regione Lombardia sono sconfortanti: qualche finanziamento, (a prevalente sanatoria di mancate messe a norma richieste dalla legge) come nello stile di questa amministrazione regionale in periodo pre-elettorale, ma nessuna reale risposta sul futuro del nosocomio.
L’appello Calzeroni, rivolto ai futuri sindaci, indipendentemente dalla loro collocazione politica, ha inoltre il pregio di superare la frammentazione che, in campagna elettorale, rischia di trasformare anche un obiettivo comune come il futuro dell’Ospedale, in materia di competizione politica.
Nel mio programma elettorale la difesa dell’Ospedale è un punto qualificante, grazie anche all’appoggio in Consiglio regionale del gruppo del Partito Democratico.
SI quindi senza riserve all’appello Calzeroni, con una avvertenza: cercare da subito la più stretta collaborazione con il Comitato per la difesa dell’Ospedale di Saronno che da anni si batte con costanza e competenza per il medesimo obiettivo.
Augusto Airoldi

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 Agosto 2020
Leggi i commenti

Foto

Saronno, Airoldi: “Positivo l’appello per l’ospedale” 2 di 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore