Quantcast

Boscardin (Pd Saronno): “Saronno rischia di perdere il treno della ripartenza post Covid-19”

Nota di Alessandro Boscardin, candidato a consigliere comunale con il Partito Democratico di Saronno

Generico 2018

Nota di Alessandro Boscardin, candidato a consigliere comunale con il Partito Democratico di Saronno

Come utilizzare i soldi del recovery fund in arrivo dall’Europa? Grazie ad ANCI, che formerà gli amministratori locali per sfruttare meglio i fondi, oltre 300 Comuni lombardi si stanno attrezzando per sfruttare al meglio, e a favore delle proprie comunità, questa opportunità storica.
Nel mentre Saronno resta al palo! L’amministrazione Fagioli ha infatti deciso, già dal 2018 e per ragioni di natura prettamente politica, di uscire da ANCI tagliando fuori la nostra città dalla “Casa dei Comuni” e soprattutto dalle preziose opportunità che offre.

L’Associazione dei Comuni Lombardi lancerà infatti a breve un piano di formazione, riservato ad amministratori e tecnici, per aiutare gli enti locali a cogliere le opportunità messe a disposizione dall’Europa dopo l’emergenza Covid-19. I partecipanti impareranno come partecipare a un bando, come fare rete, come stilare e sviluppare un progetto.
Come spiega Mauro Guerra, Presidente di ANCI, “la Regione Lombardia è stata una delle zone più colpite dalla Pandemia ma è anche un motore non solo dell’Italia ma dell’Europa. Quindi molte delle risorse del recovery fund dovranno essere impiegate e spese in Lombardia. Parte di queste risorse saranno a fondo perduto, in parte saranno erogato sotto forma di prestiti da restituire. È importante che siano utilizzate bene, per migliorare la produttività complessiva del nostro paese e dei nostri territori”.
Come detto, all’iniziativa di Anci hanno aderito 350 amministrazioni soprattutto medie e piccole, quelle che hanno più difficoltà ad accedere ai finanziamenti. A settembre inizieranno le prime riunioni su alcuni temi già individuati. Il traguardo? Arrivare a fine anno a presentare 20 progetti concreti che saliranno a 100 nel 2021.

La nostra Saronno resterà a guardare? Assolutamente no! A partire da ottobre, con Augusto Airoldi Sindaco, vogliamo dar vita ad una Saronno diversa, che abbiamo definito, con in po’ di immaginazione, SCONFINATA. Una città che dialoga con le realtà vicine e con le istituzioni; una città che si guarda intorno e fa rete, a livello regionale ma anche nazionale, per cogliere tutte le occasioni di collaborazione e soprattutto le opportunità di sviluppo messe a disposizione dalle istituzioni nazionali ed europee. Una città pronta ed attrezzata ad intercettare e raccogliere risorse ed opportunità in grado di aprire nuovi orizzonti di sviluppo economico, sociale e culturale. Una città che fa fundraising per la comunità, le realtà produttive, il commercio,le associazioni, senza dimenticare le fasce più deboli della cittadinanza.

Alessandro Boscardin
Candidato Partito Democratico

 

Nello SPECIALE ELETTORALE DI VARESENEWS trovate tutti i candidati consiglieri, i loghi e le foto dei candidati sindaco.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore