Quantcast

Caronno, finalmente attiva la nuova casetta dell’acqua a Bariola

Il progetto era stato presentato nel 2017. A distanza di tre anni è finalmente attivo il nuovo servizio per i residenti della frazione Bariola

Generico 2018

Nella giornata di ieri, giovedì 13 agosto, è stata ufficialmente inaugurata la nuova casetta dell’acqua di Bariola, frazione di Caronno Pertusella. È il terzo impianto installato sul territorio comunale, una conquista importante per i cittadini bariolesi e in particolare per il Comitato Pro Bariola, l’associazione che ha promosso l’iniziativa e che da anni premeva per una terza casetta dell’acqua in un quartiere sempre più popoloso.

Il Comitato ha infatti presentato il progetto, che si era classificato al primo posto nel Bilancio Partecipato 2017 con quasi 600 firme raccolte. La realizzazione doveva essere ultimata entro il 2017 come deliberato dalla giunta, ma ha subito diversi ritardi dovuti a bilanci e motivi tecnici comunali.

Il Comitato Pro Bariola ha insistito, con la forte volontà del presidente del gruppo e consigliere comunale Fulvio Zullo di portare un servizio apposito ai cittadini bariolesi. Nel 2019 sono stati stanziati i soldi per l’intervento e ieri, finalmente, il felice epilogo e le prime erogazioni d’acqua. La casetta dell’acqua è stata acquistata dal Comune, mentre la società Lura Ambiente si è occupata della realizzazione e si occuperà della gestione dell’impianto, che si trova all’inizio di via De Andrè.

«Ci tenevamo tutti, è un progetto a cui tenevamo come Comitato Pro Bariola – ha commentato il presidente del Comitato Zullo -. I membri del Comitato si sono duramente impegnati per la casetta dell’acqua e siamo soddisfatti di aver finalmente ottenuto questo servizio per i residenti di Bariola, che è un quartiere sempre più in crescita».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore