Quantcast

Saronno, convenzione approvata: ad Amor Sportiva anche il centro sportivo di via Sabotino

L'associazione sportiva dilettantistica sarà incaricata anche della gestione del Centro Sportivo Comunale di via Sabotino

Generico 2018

Ѐ stata approvata con delibera di Giunta Comunale n.118 del 4 agosto 2020 l’ampliamento della convenzione tra il Comune di Saronno e l’A.S.D. Amor Sportiva.

In una fase antecedente era già stata assegnata all’Associazione saronnese la gestione del Centro Sportivo Comunale di via Togliatti-Volpi e, con quest’ultima delibera, sarà incaricata anche della gestione del Centro Sportivo Comunale di via Sabotino. L’Amministrazione Comunale si avvale della possibilità di concedere la gestione dei centri sportivi ad A.S.D. cittadine per favorire l’attività sociale, educativa e di promozione allo Sport che le Associazioni del territorio svolgono.

«L’attenzione posta alle società sportive saronnesi è sempre stata alta – commenta il sindaco Alessandro Fagioli -. Attraverso le discipline sportive i giovani imparano a confrontarsi sui campi da gioco e acquisiscono disciplina, spirito di gruppo e imparano a focalizzarsi sul raggiungimento degli obiettivi, oltre all’implicita attività motoria che favorisce la salute. Mettere a disposizione aree comunali alle associazioni, dando loro tempi adeguati per programmare investimenti e organizzare le proprie attività, è dunque un atto doveroso per gli interessi della città. Per gli stessi principi abbiamo adottato medesimi provvedimenti anche per altre società sportive e associazioni come per il centro sociale della Cassina Ferrara e si sta lavorando anche con Fbc Saronno per il Matteotti».

Positivo anche il commento dell’Assessore al Bilancio e al Patrimonio Pierangela Vanzulli: «In questi anni tra le deleghe assegnatami dal Sindaco, ho avuto anche la delega al Patrimonio. Ho inviato l’ingegnere incaricato per effettuare il sopralluogo, affinché fosse una foto della situazione per poter poi predisporre gli interventi da inserire nel Piano degli investimenti 2021. I vertici della Società si sono mostrati disponibili ed hanno espresso la loro volontà ad effettuare degli interventi presso il Centro Sportivo che saranno poi detratti dal canone di locazione a scomputo. Non interverremo, come detto, con sostanziali investimenti. Stessa cosa stiamo facendo come Patrimonio con la Società Fbc Saronno».

«Un impegno concreto nelle strutture sportive dalle più grandi alle più piccole, al fine di consentire agli sportivi saronnesi di praticare le proprie passioni – l’Assessore allo Sport e all’Ambiente Gianpietro Guaglianone -. Il campo di via Sabotino ora verrà gestito dall’A.S.D. Amor Sportiva, uno spazio recuperato dopo anni di abbandono e che già negli anni precedenti aveva visto ’associazione protagonista assieme a Fbc Saronno di una fruttuosa attività. Stiamo lavorando anche sul fronte del campo del Matteotti che vedrà protagonista Fbc Saronno con un investimento sulla struttura stessa».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore