Quantcast

Casa Morandi e biblioteca, Fagioli: “In campagna elettorale ci si inventa di tutto”

La risposta del sindaco di Saronno Alessandro Fagioli in merito al comunicato diffuso stamane dai consiglieri Indelicato e Banfi

Biblioteca di Saronno

Risposta del sindaco di Saronno Alessandro Fagioli in merito al comunicato diffuso stamane dai consiglieri Indelicato e Banfi.

«Vengo invitato dalla stampa a rispondere alle esternazioni dei consiglieri Indelicato e Banfi in merito ai servizi bibliotecari. Per l’ennesima occasione i due transfughi dimostrano la loro inadeguatezza a ricoprire un ruolo istituzionale in quanto basano le loro convinzioni su dei pettegolezzi. Questa amministrazione ha dato mandato agli uffici di verificare gli spazi disponibili in Casa Morandi e non solo, per poter garantire un’adeguata offerta dei servizi bibliotecari a favore dell’utenza. Tempo addietro ho dato mandato all’assessore Miglino di seguire questa partita. È proprio vero che in campagna elettorale ci si inventa di tutto per danneggiare l’immagine della mia amministrazione. Ricordo che in questi cinque anni la preziosa collaborazione tra il Comune e Fondazione Teatro ha comportato diverse migliorie presso Casa Morandi e questo è sotto gli occhi di tutti».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore