Al Teatro Giuditta Pasta di Saronno arriva Antonio Ornano con due imperdibili appuntamenti

Il doppio appuntamento con la comicità di Ornano chiude l’Estate al Teatro Giuditta Pasta di Saronno

Generico 2018

Venerdì 31 luglio 2020 è di scena Antonio Ornano con Non c’è mai pace tra gli ulivi. Vista la grande richiesta lo spettacolo è stato sdoppiato per poter permettere il necessario distanziamento. La prima replica andrà in scena alle ore 18.30 , la seconda inizierà alle ore 21.30.

È difficile trovare pace tra gli ulivi, specie quando questi alberi secolari sono metafora di noi stessi, con le nostre contraddizioni e i nostri eccessi, a volte comicamente nascosti dietro un’ipocrisia da circostanza sempre meno credibile. È davvero complicato decifrare, di fronte ad un ideale specchio, chi siamo veramente, e la prima battaglia avviene proprio nel “dentro di noi”, scenario di conflitto tra l’essere e apparire.

L’accattivante e coinvolgente performance di Antonio Ornano, ben diretto da Davide Balbi, coglie ed incarna, in chiave prevalentemente comica, la personale ed umana oscillazione tra questi due momenti, fino a quando il nostro vero io, troppo spesso compresso e sacrificato, urla e reclama il proprio spazio divenendo energia irruenta che toglie la maschera svelando dissacranti verità.

I biglietti sono ancora disponibili sulla replica delle 18.30 e si possono acquistare solo online sul sito del teatro (www.teatrogiudittapasta.it)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 Luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore