In provincia di Varese quasi tutti diplomati e con voti “più che buoni”: eccoli

La percentuale di diplomati in provincia di Varese è stata quasi del 99% mentre gli studenti da 100 e lode l'1,59%. Tutti i voti nelle scuole del Varesotto

Generico 2018

Sarà una maturità che non verrà dimenticata quella del 2020 che ha visto promuovere in tutta Italia il 99,5% degli ammessi all’esame (che sono stati il 94% dei maturandi). Gli esiti finali non indicano, però, una prova più facile e premiante rispetto al passato: lo scorso anno la percentuale dei maturi era risultata leggermente più alta, il 99,7%.

Quest’anno, però, i voti finali sono stati decisamente superiori: aumentano complessivamente i diplomati con voti superiori a 80, dal 32,8% al 49,6%. I 91-99 sono il 15,9% (erano il 9,7%). I punteggi 81-90 sono il 21,2% (il 16% un anno fa).

In provincia di Varese

La provincia di Varese non fa eccezione: il dato più alto delle lodi si registra nei licei (non artistici che non hanno alcuna lode) con 50 lodi ( 1,59%), 18 nei tecnici ( 0,89%) e 6 nei professionali (0,55%).  I promossi sono stati 6421 su un totale di 6480 candidati ( 98,25%).

I maturati eccellenti di Saronno

In generale, la percentuale provinciale dei promossi raggiunge il 98,97% con la punta massima nei licei ( 99,68%) e quella minima nei professionali ( 97,58%). Tra il 71 e l’80 si concentra la gran parte dei giudizi: il 25,94% nei licei, il 26,13% nei professionali e il 26,59% nei tecnici.

A questo link i voti nelle singole scuole.

I risultati in Italia

Il 50,4% delle studentesse e degli studenti si colloca nella fascia di votazione 60-80, erano il 67,1% un anno fa.
I 60 passano dal 7% del 2019 al 5,1% di quest’anno. I voti 71-80 passano dal 28,7% al 24,9%, i 61-70 dal 31,4% al 20,4%.
Le studentesse e gli studenti con 100 salgono dal 5,6% dell’anno scorso al 9,9%.
I docenti hanno assegnato la lode a 12.129 fra studenti e studentesse ovvero al 2,6% del totale dei candidati. L’anno scorso le lodi furono, come numero assoluto, 7.513, pari all’1,5% sul totale dei diplomati. ( il report del MIUR)

I 100 e lode

Gli studenti più bravi sono stati in Puglia (5,2%), in Umbria (4%), Molise (3,8%), Calabria (3,7%).

In Lombardia

La Lombardia, con i suoi 968 bravissimi ( 1,48%) è tra quelle più severe. I cento sono stati 5205 che rappresentano l’8,04% dei diplomati. Il voto più diffuso è nella fascia 71-80 con il 27,15% del totale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 Luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore