Caronno: Festa della Repubblica senza cerimonie. Il sindaco invita ad esporre il tricolore

Nessuna particolare cerimonia per celebrare il 2 giugno a Caronno Pertusella, dove anche il rito del conferimento delle benemerenze civiche è stato posticipato causa emergenza Covid. Il sindaco Giudici fa un appello ai cittadini

Generico 2018

Nessun particolare rito per celebrare il 74° anniversario della Festa della Repubblica a Caronno Pertusella. 

Qualsiasi cerimonia è stata rinviata a causa dell’emergenza sanitaria in corso, compresi i festeggiamenti per la festa patronale (celebrata ieri, domenica 31 maggio) e il conseguente conferimento delle benemerenze civiche, che quest’anno saranno riconosciute alle associazioni di volontariato in prima linea che sostengono ogni giorno la comunità e l’amministrazione comunale dall’inizio della pandemia (Alpini, Protezione Civile e Associazione Nazionale Carabinieri).

In occasione del prossimo 2 giugno il primo cittadino Marco Giudici esporrà il tricolore dalle finestre del Municipio di piazza Aldo Moro: il sindaco ha invitato tutti i cittadini ad esporre allo stesso modo le bandiere all’esterno delle abitazioni.

Appello diffuso con un comunicato dell’amministrazione:

In occasione della Festa della Repubblica italiana il Sindaco invita i cittadini ad esporre sui propri balconi una bandiera tricolore

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore