Gli studenti comaschi vincono i “Giochi della chimica” organizzati dal Riva di Saronno

Una competizione a squadre che ha coinvolto 40 studenti di cinque istituti tecnici lombardi. Per i primi classificati dei voucher MediaWorld dal valore complessivo di 320,00 euro

Al Riva di Saronno gli studenti si sfidano a colpi di chimica

Sono gli studenti dell’Istituto Setificio “Paolo Carcano” di Como ad aver vinto la prima edizione dei “Giochi della chimica” organizzati lo scorso febbraio dall’Istituto Tecnico “Giulio Riva” di Saronno.

Galleria fotografica

Al Riva di Saronno gli studenti si sfidano a colpi di chimica 4 di 10

Lo scorso 21 febbraio una quarantina di studenti provenienti da cinque istituti tecnici lombardi hanno potuto misurare le proprie capacità nella disciplina scientifica: divisi in squadre hanno dovuto rispondere a 30 quesiti estratti dai ”Giochi della Chimica” organizzati a livello nazionale. La premiazione si sarebbe dovuta svolgere lo scorso 6 marzo, ma è stata rimandata ad oggi, venerdì 29 maggio, a causa dell’emergenza sanitaria nazionale.

Riuniti studenti e professori su una piattaforma online è stata comunicata la classificazione delle squadra. Con 21.5 punti totali la squadra dei “Si_può_Farsi è aggiudicata il primo posto e il relativo premio: dei voucher dal valore complessivo di 320,00 euro che andranno divisi tra i quattro componenti della squadra vincitrice e che i ragazzi potranno spendere all’interno dei negozi MediaWorld. Il premio è stato finanziato dalla ditta Lati Spa di Vedano Olona, produttrice di termoplastici tecnici per uso ingegneristico.

Ai secondi e ai terzi classificati, rispettivamente la squadra dei “Catalizzatori” dell’Istituto “L. Cobianchi” di Verbania e gli “Stone squad” dell’Istituto “Giulio Riva” di Saronno,  verranno inviate delle targhette e delle chiavette USB.

«Auguro ai ragazzi di appassionarsi non solo alla chimica, ma anche al sapere in generale e di farsi coinvolgere senza esitare quando ci sono delle opportunità di questo tipo – ha commentato il professore Rocco Santoro –  è stata anche per noi professori una esperienza interessante, perché è sempre positivo incontrarsi con i colleghi e poter condividere le esperienze. Speriamo di poterlo fare ancora in altre occasioni. Ringraziamo anche la ditta Lati per la fattiva collaborazione e per aver  creduto in questa iniziativa».

Al Riva di Saronno gli studenti si sfidano a colpi di chimica

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 Maggio 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Al Riva di Saronno gli studenti si sfidano a colpi di chimica 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore