Gerenzano, il mercato riapre a tutti i banchi: le regole imposte dal sindaco Campi

A Gerenzano il mercato cittadino del sabato riaprirà domani, per la prima volta dall'inizio dell'emergenza, a tutti gli ambulanti. Ecco come si svolgerà l'attività: distanziamento tra i banchi e accesso limitato a un massimo di 50 persone

Generico 2018

Il mercato di Gerenzano torna al completo.

Domani l’attività riaprirà a tutti gli ambulanti, compresi i venditori dei generi non alimentari, dopo oltre due mesi di blocchi e restrizioni dovute all’emergenza Covid. Il sindaco Ivano Campi ha disposto una serie di normative per permettere lo svolgimento del mercato in totale sicurezza: tra i banchi dovrà essere osservato il distanziamento di due metri e mezzo, l’accesso sarà limitato a un massimo di 50 cittadini e verrà predisposto un solo ingresso e una sola uscita.

Le regole:

  • Il mercato sarà ampliato alla vendita di tutti i prodotti;
  • La capienza massima di clienti contemporaneamente presenti all’interno dell’area del mercato non dovrà essere superiore a 50;
  • Responsabile della sicurezza, è stato individuato nella signora Morini Simona, in qualità di Responsabile Polizia Locale e avrà il compito di coordinare il personale addetto al fini dell’assistenza a clienti ed operatori del rione delle misure di sicurezza e prevenzione;
  • Il perimetro dell’area del mio mercato verrà delimitata da transenne, nastro bicolore e/o altri  mezzi idonei in modo che via sia un unico varco di accesso separato da quello di uscita dell’area stessa;
  • L’accesso all’area verrà consentito ad un solo componente per nucleo familiare, fatta eccezione per la necessità di recare con sè minori di anni 14, disabili e anziani;
  • Verrà disposta la rilevazione della temperatura corporea dei clienti, prima dell’accesso all’area mercato, e degli operatori del mercato all’inizio delle operazioni di vendita;
  • Verrà disposta l’inibizione all’accesso all’area, a seguito di rilevazione di temperatura uguale o superiore 37.5, con invito a tornare alla propria abitazione;
  • Dovrà essere garantito il rispetto, sia all’interno dell’area del mercato sia per i clienti in attesa di accesso all’area, del distanziamento interpersonale di almeno un metro e del divieto di assembramenti;
  • Vige l’obbligo di mascherina e guanti da parte degli operatori nonché dei clienti;
  • Dovrà essere disposto il distanziamento di almeno due metri e mezzo tra le attrerzature di vendita del singoli operatori di mercato, pertanto si provvederà ad effettuare un momentaneo cambiamento del posteggio ai seguenti operatori: Maffei Carmela (da nr. 23 occuperà il nr.22) e Hamdach Driss Fatima (da nr. 30 occuperà il nr.31);
  • Gli spuntisti potranno accedere solo in caso di disponibilità di spazio-posteggio adeguatamente distanziato di due metri e mezzo e l’accesso alla spunta avverrà in ordine di presenze maturate;
  • Dovrà essere garantita la presenza di non più di due operatori per ogni posteggio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore