Quantcast

Il Rotary Club Saronno dona 600 mascherine per medici di base e infermieri

"Con questo gesto il Rotary ha voluto contribuire, anche se in minima parte, a garantire ai medici maggiore sicurezza nell’espletamento del proprio mandato professionale"

Generico 2018

Il Rotary Club Saronno dona 600 mascherine per medici di base e infermieri.

«In questo momento di emergenza sanitaria dove in ospedale medici ed infermieri sono impegnati in prima linea nella lotta contro il coronavirus, il Rotary Club Saronno ha ritenuto doveroso pensare anche ai medici di famiglia che, sul territorio, ogni giorno continuano a prestare assistenza ai propri pazienti esponendosi ad evidenti rischi di contagio – si legge in una nota firmata dal presidente Giuseppe Garavaglia -. Ha quindi raccolto la richiesta di aiuto e fatto il possibile per concretizzarla riuscendo a reperire una fornitura di 600 mascherine FFP2 che sono state consegnate al Dott. Francesco Rossitto, diretto e della ASST Valle Olona, e che sono state distribuite, suo tramite, ai medici di base ed ai pediatri del Distretto Sanitario di Saronno».

«Con questo gesto il Rotary ha voluto contribuire, anche se in minima parte, a garantire ai medici maggiore sicurezza nell’espletamento del proprio mandato professionale – prosegue la nota -. Ringraziamo il Dott. Rossitto e tutti i medici e pediatri del Distretto Sanitario di Saronno per la dedizione ed il sacrificio con i quali affrontano questa emergenza sanitaria, nella speranza che presto si possa tornare alla “normalità”».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore