Quantcast

Saronno, il punto della situazione sulle mascherine

Le 10200 mascherine assegnate dalla Regione Lombardia non sono ancora del tutto esaurite, ne sono arrivate altre 12 mila che sono state assegnate a medici e famiglie in osservazione

mascherine

Intervento a tutto tondo del sindaco di Saronno Alessandro Fagioli in diretta sulla radio comunitaria saronnese Radio Orizzonti.

Il primo cittadino saronnese ha fatto il punto anche sulle mascherine.

Le 10200 mascherine assegnate dalla Regione Lombardia non sono ancora del tutto esaurite: «Siamo in contatto diretto con le farmacie e teniamo monitorata la situazione – spiega Fagioli -. Ne sono arrivate altre 12 mila destinate dalla Regione: le abbiamo portate ai medici di base (chi ne avesse bisogno le può richiedere al Comune) e alle famiglie in osservazione o in quarantena per evitare contagi in famiglia. Ne arriveranno altre nei prossimi giorni. Le daremo anche alle organizzazioni solidali da mettere nei pacchi alimentari per chi ne ha bisogno. Il Comune ne ha acquistate 10 mila da dare ai dipendenti in vista della ripresa».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 Aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore