Saronno, oltre 250 mila visualizzazioni per il Coro Hebel che canta a cappella

Oltre 250 mila visualizzazioni per il video postato nei giorni scorsi dal Coro Hebel di Saronno

Generico 2018

Oltre 250 mila visualizzazioni per il video postato nei giorni scorsi dal Coro Hebel di Saronno.

Prodotto dell’unione dei video delle ragazze del coro che si sono filmane mentre cantavano, il video ha avuto molto successo ed  è stato ripostato sui social da diversi artisti famosi, quali Elisa, LP e Filippa Lagerback. Il montaggio e la regia del video sono stati realizzati da Roberta Borgonovo, mentre l’arrangiamento e la direzione virtuale dal maestro del coro Alessandro Cadario.

«”When the party’s over” è una bellissima canzone corale – spiega il direttore del coro Alessandro Cadario – da questa canzone ho fatto un arrangiamento solo per le voci, e poi le ragazze hanno registrato a casa la propria parte audio e video. È stato un esperimento che ha certamente fatto parlare molto del nostro progetto. Nonostante le registrazioni siano state fatte con il cellulare, abbiamo voluto fare un lavoro molto preciso che ci rappresentasse e credo che questo sia stato molto apprezzato».

Il Coro Hebel è formato da ragazze provenienti dal Liceo Cairoli e Ferraris di Varese e da diverse università di Milano, anche se la maggioranza delle coriste frequenta o ha frequentato il Liceo Classico Legnani di Saronno.

Attualmente il coro sta lavorando ad un secondo video, che verrà realizzato insieme al coro del Liceo Legnani, e che quindi vedrà esibirsi in video oltre 80 ragazze. «Intanto sono disponibili alcune tracce del nostro disco su tutte le piattaforme online (Spotify, YouTube, Itunes Music) – conclude il direttore Cadario –  In totale sono 9 tracce, 5 sono state pubblicate adesso e le altre 4 saranno pubblicate a breve».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 Aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore