Lions Club Saronno Solidalia: donati 22 tablet per i pazienti in quarantena in ospedale

La campagna di solidarietà partita qualche settimana fa ha lo scopo di donare tablet agli ospedali che ne facessero richiesta affinché i pazienti in quarantena possano utilizzarli per rimanere in contatto con i propri famigliari

Generico 2018

Sono ad oggi 22 i tablet consegnati a diverse strutture ospedaliere lombarde grazie all’iniziativa “Dona un tablet” promossa dai Lions Club Solidalia di Saronno.

La campagna di solidarietà partita qualche settimana fa ha lo scopo di donare tablet agli ospedali che ne facessero richiesta affinché i pazienti in quarantena possano utilizzarli per rimanere in contatto con i propri famigliari. Molti sostenitori hanno aderito all’iniziativa. Tra questi anche diversi operatori telefonici che hanno donato tablet e sim.

L’associazione di beneficienza saronnese ha attivato anche un’altra iniziativa solidale. Una raccolta fondi destinata ad aiutare l’ospedale della città. Attualmente sono stati raccolti oltre 55 mila euro: l’obiettivo è raccoglierne 65 mila, che verranno utilizzati per donare un’unità di terapia intensiva completa all’ospedale di Saronno.

Per donare seguire questo link:

https://www.gofundme.com/f/emergenza-covid-lions-per-l039ospedale-di-saronno?utm_medium=chat&utm_source=whatsapp-visit&utm_campaign=p_lico+share-sheet

 

Tablet per pazienti in quarantena: gli infermieri del Sacco ringraziano i Lions Club di Saronno

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 Aprile 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore