Caronno Pertusella, nessun aumento di contagi. “E’ ancora presto per fare bilanci positivi”

Il dato dei casi positivi al Coronavirus a Caronno Pertusella non ha subito aumenti negli ultimi due giorni, ma il sindaco Giudici tiene alta l'attenzione e ribadisce l'importanza di rispettare le disposizioni ministeriali

Generico 2018

È fermo a 42 il numero di contagi a Caronno Pertusella. Una buona notizia per quello che rimane un Comune tra i più colpiti della provincia di Varese, ma dove il numero dei casi positivi a Covid-19 non ha subito aumenti negli ultimi due giorni.

Il trend sembra in calo, Caronno è stata superata da Saronno (dove si registrano 44 contagiati) e l’incremento dei contagi negli ultimi giorni è rallentato, ma il sindaco Giudici tiene alta l’attenzione, ribadendo ai cittadini il dovere di rispettare le norme ministeriali e l’invito ad usufruire dei servizi messi in atto dall’amministrazione comunale. L’incidenza del virus sul territorio rimane alta ed è ancora presto per fare un primo bilancio positivo.

«C’è un piccolo rallentamento. Negli ultimi giorni complessivamente l’aumento dei contagi sembra essere in lieve calo, ma è ancora presto per dire che la situazione stia migliorando – spiega il primo cittadino caronnese –. Per poter vedere un’effettiva diminuzione del contagio dobbiamo attendere ancora qualche giorno, ma al momento è necessario mantenere alta l’attenzione e continuare a rispettare rigorosamente le normative ministeriali».

«Rinnovo a tutti i cittadini l’invito a stare a casa e ad uscire solo per reali e indifferibili urgenze, e ad usufruire dei servizi attivati dall’amministrazione per andare incontro alla comunità e agli abitanti in maggior difficoltà – chiosa Giudici -: a tal proposito voglio ricordare che è attivo anche lo sportello psicologico, fruibile contattando gli stessi numeri utili per le consegne a domicilio. Ribadisco nuovamente che il rispetto delle disposizioni ministeriali resta l’unica soluzione a questa emergenza».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore